Taglia la curva e rischia di fare frontale prima di schiantarsi, il conducente era ubriaco

A scatenare la carambola sarebbe stata proprio l’Audi, con a bordo 5 ragazzi condotta dal 22enne

Incidente in via Roma a Jesi

Era ubriaco il 22enne jesino che sabato sera scorso ha provocato l’incidente stradale di via Roma a Jesi, dove sono rimasti coinvolte 5 auto con altrettanti feriti, soccorsi poi dalle ambulanze di Croce Rossa e Croce Verde. La conferma è arrivata dalle analisi raccolte dai carabinieri di Jesi, che hanno accertato come il giovane, al momento dello schianto, avesse un tasso alcolemico pari a 0,89 g/l. La patente di guida gli è stata ritirata ritirata.

A scatenare la carambola sarebbe stata proprio l’Audi, con a bordo 5 ragazzi condotta dal 22enne. Il mezzo proveniva dal Centro Commerciale "La Fornace" e salendo verso il centro storico ha completamente tagliato la curva ed ha centrato in pieno una Wolkswagen Caddy, che proveniva dal senso opposto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto sulla Cameranense, Giuliano è morto: ha donato gli organi

  • Investito da un'auto dopo essere uscito dal bar, è grave un uomo di 64 anni

  • C'è l'esito dell'autopsia di Giuliano e un indagato: è il conducente del furgone

  • Frontale tra due auto, paura per una giovane automobilista e strada chiusa

  • Il titolare ubriaco serve i clienti, il questore chiude il bar: «Ritrovo di pregiudicati»

  • Addio a Attilio Sciarrillo, titolare della farmacia di via Ascoli Piceno

Torna su
AnconaToday è in caricamento