Auto contro camper, tre feriti: il più grave è un infermiere

Gli occupanti liberati dai vigili del fuoco, sul posto l'eliambulanza del 118 e la polizia locale

Un'immagine dell'incidente

Auto contro camper, schianto da paura sulla Statale 16 dopo la raffineria, non distante dalla ex Montedison, nel territorio di Falconara. L’incidente è avvenuto attorno alle 8 di questa mattina. Ci sono tre feriti gravi, tutti residenti a Montemarciano: il più critico è un infermiere di 36 anni che era alla guida di una Ford C-Max. 

La dinamica è ancora in fase di ricostruzione da parte della polizia locale di Falconara, intervenuta insieme ai vigili del fuoco e al 118 con l’eliambulanza, ma sicuramente lo schianto è stato provocato da un’inversione di corsia. I vigili del fuoco hanno lavorato diverso tempo per liberare i due occupanti del camper rimasti incastrati tra le lamiere, un uomo di 68 anni e la compagna di 48. Una volta liberati, i due feriti sono stati affidati al personale medico del 118, così come l’infermiere che ora si trova in sala emergenza. La Statale 16 è stata chiusa al traffico per circa un’ora. 

Potrebbe interessarti

  • Trattorie fuoriporta ad Ancona, le migliori 5 secondo il Gambero Rosso

  • Smettere di fumare: dieci consigli utili per uscire dalla dipendenza

  • Notte delle stelle cadenti: come, dove e quando vedere la pioggia di Perseidi

  • Forno a microonde, i vantaggi e rischi per la salute: tutto quello che devi sapere

I più letti della settimana

  • L'auto che va a fuoco dopo lo schianto, Claudio è morto carbonizzato

  • Non risponde al telefono, un'amica dà l'allarme: la trovano morta in salotto

  • L'orrore scoperto dalle due figlie, papà e mamma trovati impiccati

  • Sfugge al controllo della mamma, l'auto lo travolge: morto un bimbo di 9 anni

  • Paura nelle acque del porto, la barca avvolta dalle fiamme: dentro 5 persone

  • Il mostro ha vinto dopo 4 anni di lotta, Ilenia è morta: la giovane mamma lascia 2 bambini

Torna su
AnconaToday è in caricamento