Investita sulle strisce pedonali nella strada maledetta: grave una donna di 53 anni

Centrata in pieno nello stesso punto in cui 4 anni fa perse la vita un giovane papà, travolto e ucciso da un'auto

foto d'archivio

Investita mentre attraversava la strada sulle strisce pedonali: una donna di 53 anni, originaria della Tunisia ma residente a Falconara, è finita all’ospedale in codice rosso. E’ accaduto questa mattina attorno alle 11 a Falconara, in via Marconi, all’altezza del civico 27, nei pressi del consorzio agrario.

Secondo una prima ricostruzione della polizia locale, la donna è stata investita da una Fiat Panda guidata da una 66enne che viaggiava in direzione Chiaravalle, nello stesso punto in cui il 23 luglio 2015 perse la vita a 40 anni Giuseppe Tozzi, giovane papà che stava portando un mazzo di fiori alla moglie per il suo compleanno quando venne travolto e ucciso da un’auto. 

La signora tunisina è stata soccorsa dal 118 e da un’ambulanza della Croce Gialla di Falconara: è rimasta sempre cosciente, ma nell’impatto violento ha subito delle fratture, in particolare al bacino. E' in gravi condizioni, ma non sarebbe in pericolo di vita. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto dopo un'operazione alla tiroide, l'autopsia: Maycons ucciso da una emorragia

  • Investita sulle strisce pedonali nella strada maledetta: grave una donna di 53 anni

  • Morto dopo un'operazione alla tiroide, ci sono 10 indagati tra medici e infermieri

  • «Mi ha fotografata mentre ero in bagno». Scoppia la lite al mare, arriva la polizia

  • Agguato sotto casa, accerchiato e aggredito da due uomini: uno era incappucciato

  • Tamponano un carabiniere, l'auto si ribalta: all'ospedale due donne e un neonato

Torna su
AnconaToday è in caricamento