San Marcello, frontale tra due auto: muore un giovane operaio

Per il giovane operaio non c'è stato nulla da fare. Per permettere i soccorsi, tra lo strazio dei familiari accorsi sul luogo dell'incidente, la strada è stata momentaneamente chiusa al traffico

L'incidente mortale per un giovane operaio

Incidente mortale nel primo pomeriggio in via Serra di San Marcello. Erano le 14:00 circa quando è arrivata la segnalazione al 118 per quello che poi si è rivelato essere un frontale da paura tra una Peugeot e un Suv. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, le due auto, forse per un puro caso, si sono schiantate l’una contro l’altra quasi frontalmente. Un impatto in cui è morto il passeggero della Peugeot: un giovane operaio di 34 anni. Lui era seduto accanto al fratello, alla guida dell’utilitaria. Sul posto sono subito intervenuti i medici del 118 e i Vigili del Fuoco di Ancona per mettere in sicurezza la zona e aiutare nei soccorsi.

Per il giovane operaio non c’è stato nulla da fare. Per permettere i soccorsi, tra lo strazio dei familiari accorsi sul luogo dell'incidente, la strada è stata momentaneamente chiusa. Sul posto anche due eliambulanze, la polizia di Jesi, la stradale di Senigallia e la Croce Verde di Jesi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto, il centauro lotta tra la vita e la morte: si indaga sulle cause

  • Schianto sulla Cameranense, Giuliano è morto: ha donato gli organi

  • Il supermercato Tuodì chiude dopo 18 mesi dall'apertura: «Troppa concorrenza»

  • Ragazza annegata a Marina Dorica, sigilli sulla discoteca che le aveva dato da bere

  • La colonia di gatti sta per essere distrutta, l'appello disperato: «In 80 rischiano di morire»

  • Schianto pauroso sulla Cameranense, tre i mezzi coinvolti: motociclista gravissimo

Torna su
AnconaToday è in caricamento