Stava parlando al cellulare quando è stata investita da un'auto

Il primo a soccorrerla un operatore della Misericordia Osimo Soccorso, poi sul posto sono arrivati i volontari della Croce Gialla di Ancona insieme all’automedica

Il pedone soccorso

Stava parlando al cellulare quando è stata investita da un’auto. E’ successo ieri intorno alle 20 in via 29 settembre. La donna di 73 anni stava attraversando la strada proprio all’altezza della statua vicino all’ingresso della Banca d’Italia quando è arrivata una Fiat Punto che l’ha centrata in pieno. Il primo a soccorrerla un operatore della Misericordia Osimo Soccorso, poi sul posto sono arrivati i volontari della Croce Gialla di Ancona insieme all’automedica. La donna, che è sempre stata cosciente, è stata trasportata in ospedale in condizioni non gravi. 

Potrebbe interessarti

  • Trattorie fuoriporta ad Ancona, le migliori 5 secondo il Gambero Rosso

  • Smettere di fumare: dieci consigli utili per uscire dalla dipendenza

  • Notte delle stelle cadenti: come, dove e quando vedere la pioggia di Perseidi

  • Forno a microonde, i vantaggi e rischi per la salute: tutto quello che devi sapere

I più letti della settimana

  • Non risponde al telefono, un'amica dà l'allarme: la trovano morta in salotto

  • L'orrore scoperto dalle due figlie, papà e mamma trovati impiccati

  • Sfugge al controllo della mamma, l'auto lo travolge: morto un bimbo di 9 anni

  • Il mostro ha vinto dopo 4 anni di lotta, Ilenia è morta: la giovane mamma lascia 2 bambini

  • Paura nelle acque del porto, la barca avvolta dalle fiamme: dentro 5 persone

  • Entra in acqua e poi scompare, lo cercano in mare ma lo trovano nella spiaggia libera

Torna su
AnconaToday è in caricamento