Contromano a folle velocità, poi carambola contro un'auto e si ribalta

Lo schianto intorno alle 20.45 di giovedì sera. Sul posto la Croce Verde di Cupramontana, i vigili del fuoco, l'automedica del 118 e la Polizia stradale

I vigili del fuoco al lavoro sul luogo dell'impatto

Grave incidente giovedì sera lungo via Cannegge, alle porte di Castelplanio. Un uomo sulla quarantina è rimasto ferito dopo che la sua auto si è ribaltata ad alta velocità. Sul posto è intervenuta l'ambulanza della Croce Verde di Cupramontana, l'automedica del 118, la Polizia Stradale ed i vigili del fuoco.

La dinamica

L'automobilista ferito era alla guida della sua Alfa Romeo 147 e proveniva da Jesi, quando improvvisamente ha invaso la corsia opposta, dove in quel momento stava sopraggiungendo un uomo con la sua compagna a bordo di una Alfa Romeo Giulietta (foto in basso). Quest'ultimo ha sterzato all'ultimo per evitare l'impatto frontale ed è stato colpito su un lato, finendo poi fuori strada. L'altra auto invece ha continuato la sua corsa, finendo prima al lato della carreggiata e poi ribaltandosi più volte. L'automobilista, di circa 40 autoincidenteviacannegge-2anni, è rimasto incastrato tra le lamiere e per estrarlo i vigili del fuoco hanno dovuto utilizzare la motosega. Intervenuti anche gli operatori della Croce Verde di Jesi e l'automedica del 118. Il ferito è stato poi caricato sulla barella e portato in ospedale. E' sempre stato cosciente, anche se visibilmente provato dal forte impatto. Gli altri due automobilisti invece hanno lamentato solamente alcuni dolori alle spalle ed alla schiena, ma sono scesi autonomamente dal loro abitacolo. Sul posto anche la Polizia stradale. 

Potrebbe interessarti

  • La pausa ideale, dove gustare i migliori 10 caffè di Ancona

  • Scarafaggi in casa, la disinfestazione può aspettare: come liberarsene da soli

  • Estate 2019, tutte le informazioni per la vacanza perfetta a Portonovo

  • “Farai la fine del ca’ de Luzi”, il detto anconetano tra leggenda e verità

I più letti della settimana

  • Luca padre di due bimbi, stroncato dalla cima-killer: si indaga per omicidio colposo

  • Un caso di febbre Dengue ad Ancona, è allerta: scatta il piano di prevenzione

  • Terribile schianto in A14, traffico bloccato: un ferito in gravissime condizioni

  • La cima si stacca dalla nave durante l'attracco, la frustata mortale uccide un portuale

  • Elisa trovata morta vicino al suo cane, l'autopsia rivela: «E' stato un malore»

  • Auto in fiamme in A14, il conducente muore carbonizzato

Torna su
AnconaToday è in caricamento