Osimo, incidente a Casenuove: morti due giovani

A Casenuove di Osimo, lungo la Jesina, in un terribile incidente hanno perso la vita due giovani: Michael Agostinelli, 20 anni, residente a Castelfidardo, e Kristian Betti, appena 19enne, di Osimo

A Casenuove di Osimo, lungo la strada provinciale Jesina, in un terribile incidente hanno perso la vita due giovani, due cugini: Michael Agostinelli, 20 anni, residente a Castelfidardo, e Kristian Betti, appena diciannovenne, di Osimo. L’auto a bordo della quale procedevano, una Mito, è uscita di strada ribaltandosi (e non finendo contri un albero come era stato diffuso all’inizio).

Fra le cause dell’incidente rientra quasi certamente la forte velocità cui andava l’auto: il nastro asfaltato riporta le tracce del ribaltamento per oltre duecento metri.
Sul posto sono subito accorse le ambulanze del 118, i vigili urbani di Osimo e i vigili del fuoco, che hanno lavorato con fatica per ore per estrarre i cadaveri dei passeggeri dalle lamiere. La strada è stata riaperta al traffico poco dopo le 20, dopo quasi quattro ore di chiusura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primo caso anche nelle Marche: positivo al primo test in attesa di controprova

  • Coronavirus, altri 2 tamponi positivi: salgono a 3 i casi nelle Marche

  • Coronavirus, Marche blindate: firmata l'ordinanza

  • Coronavirus, Ceriscioli sta per blindare le Marche. Conte telefona: «Fermi tutti»

  • I carabinieri: «Apra il cofano», lui: «C'è solo un po' di fumo». Arrestato con 5 kg di droga

  • La malattia ha spento il sorriso di Carlo Termentini, lutto nell’imprenditoria

Torna su
AnconaToday è in caricamento