Auto contro scooter, uomo in gravi condizioni: strada chiusa al traffico

L'incidente ha coinvolto un'automobile e uno scooter. Entrambi i conducenti sono finiti in ospedale ma preoccupano le condizioni dello scooterista

Il luogo dell'incidente

Grave incidente a Osimo lungo via Flaminia II, a poca distanza dalla sede dei vigili del fuoco. Lo scontro, avvenuto mercoledì intorno alle 13,45, ha coinvolto una Fiat Punto guidata da una 51enne anconetana e uno scooter. E’ stato proprio lo scooterista, un uomo di 62 anni, ad avere la peggio. L’uomo è stato portato in ospedale in codice rosso con diversi traumi facciali e a Torrette è stata accompagnata anche l’automobilista per accertamenti. La strada è stata chiusa al traffico per quasi tre ore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo le prime ricostruzioni, al momento dell'impatto l'auto viaggiava verso Castelfidardo mentre lo scooter in direzione di Osimo. Entrambi i mezzi sono sotto sequestro e la dinamica è ancora al vaglio della polizia municipale di Osimo, intervenuta sul posto per i rilevamenti. Via Flaminia II è stata riaperta alla corcolazione intorno alle 16,15

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'addio a Fiorella Scarponi, al funerale anche il marito. Le figlie: «Sei il sole che splende al mattino»

  • Crisi respiratoria fatale, addio Alessia: muore a 22 anni dopo 8 giorni di agonia

  • Pauroso incidente tra 4 auto, 2 finiscono in un campo: ci sono dei feriti

  • Scattano i controlli sulle spiagge, entra senza prenotazione e viene multato

  • Positivo al Coronavirus con tosse e febbre, fermato in stazione: è passato per Ancona

  • Assunzioni al Comune di Ancona, 22 posti a concorso: domande dal 10 luglio

Torna su
AnconaToday è in caricamento