Spaventoso frontale sulla Statale, un'auto si ribalta: pizzaiolo gravissimo

Sul posto l'eliambulanza del 118, i vigili del fuoco e la polizia locale

Lo spaventoso incidente sulla Statale 16

Spaventoso incidente questa mattina sulla statale Adriatica, nel territorio di Falconara, all’altezza del ristorante Il Capriccio. Tre auto si sono scontrate e ad avere la peggio è stato un pizzaiolo di 64 anni, ricoverato in gravi condizioni a Torrette: i soccorritori del 118, intervenuti con l’eliambulanza, l’automedica e un mezzo dell’Avis di Montemarciano, hanno dovuto intubarlo perché non respirava autonomamente, a causa delle gravi ferite riportate.

La ricostruzione dello schianto, avvenuto attorno alle 10,30, è affidata alla polizia stradale e alla polizia locale di Falconara che hanno dovuto anche gestire il traffico, andato completamente in tilt sulla Statale, rimasta chiusa in quel tratto per quasi due ore, fino a quando i vigili del fuoco non hanno messo in sicurezza le auto, in particolare la Fiat 600 su cui viaggiava il pizzaiolo che si è ribaltata e ha cominciato a perdere carburante. L’uomo, nell’impatto violentissimo, è stato sbalzato fuori dall’abitacolo e ora è ricoverato all’ospedale regionale in prognosi riservata. Feriti in modo più lieve gli occupanti delle altre due auto coinvolte.

Secondo una prima ricostruzione, un falconarese di 44 anni alla guida di un’Alfa Romeo 187, sotto la pioggia battente, avrebbe tamponato da dietro la Fiat 600 del 64enne che proveniva da Falconara ed era impegnata nella svolta a sinistra verso il ristorante-pizzeria Il Capriccio. Proprio in quel momento dalla corsia opposta sopraggiungeva una Fiat Panda, condotta da un 68enne, che non ha potuto evitare il terribile frontale. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Guida l'Espresso 2020, due ristoranti anconetani tra i 10 migliori d'Italia: la classifica

  • Schianto nella notte, scooter travolto da una Harley Davidson: muore a 17 anni

  • Muore a 35 anni sotto gli occhi del fratello, tragedia nella baia: inutili i soccorsi

  • Precipita dal 5° piano della sua palazzina, gravissima una ragazza di 20 anni

  • Addio Elia, morto a 17 anni in sella al suo scooter: una comunità intera sotto choc

  • Aggressione in piazza, donna tira varichina in faccia ad un passante: resta ustionato

Torna su
AnconaToday è in caricamento