Salesiani: muore schiacciato dall’auto sfrenata, addio a Livinio Costantini

Livinio Costantini, coauditore salesiano di 87 anni, ha perso la vita martedì in un incidente nel parcheggio interno della parocchia: è rimasto schiacciato dall'auto senza controllo che stava cercando di fermare

La Chiesa dei Salesiani del Piano, ad Ancona

È morto nel tentativo di compiere una buona azione, probabilmente l’ennesima nella sua vita di religioso, Livinio Costantini, 87 anni, il coauditore salesiano che ha perso la vita martedì in un incidente nel parcheggio interno della parocchia.

Alle 18 e 30 circa Livinio ha visto una macchina sfrenarsi e iniziare a prendere velocità senza – naturalmente – nessuno alla guida, e d’istinto è intervenuto per cercare di fermare il mezzo, rimanendo purtroppo schiacciato tra l’auto e un palo della luce. I confratelli sono subito accorsi in auto dell’anziano religioso, che lamentava un forte dolore al torace, e hanno chiamato i sanitari del 118. Un’ambulanza della Croce Gialla è immediatamente arrivata sul posto e ha trasportato l’uomo all’ospedale di Torrette, dove è entrato subito in sala operatoria: purtroppo la lesione al fegato riportata nell’impatto era troppo grave, ed il religioso si è spento poco dopo le 19.

Profondo dolore in tutta la congregazione salesiana, a partire dal Parroco, don Renato Furia, che è subito rientrato da Roma (dove si trovava per impegni pastorali) per piangere il fratello nella fede. Don Livinio era una presenza indispensabile ormai da 50 anni – da tanto si trovava infatti al Piano – e fra le altre cose era l’addetto alle pellicole del cinema Italia, ieri rimasto chiuso in segno di lutto. Appassionato di bricolage era lui a eseguire i molti e indispensabili lavoretti manuali che necessitavano alla comunità, una presenza infaticabile di cui tutti sentiranno la mancanza.

I funerali si terrano martedì 6 novembre ore 15.00 chiesa Sacra Famiglia dei Salesiani d'Ancona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile frontale tra due auto, tragedia al tramonto: un morto e un ferito grave

  • Macabra scoperta al cimitero, neonato mummificato trovato sopra una bara

  • Tragedia in casa, trovato morto un papà di 44 anni

  • Tragico investimento in via Conca, l'uomo è morto in ospedale

  • Si fingono clienti, ma sono poliziotti: la squillo prende il cellulare e lo ingoia

  • Ucciso da un'auto davanti all'ospedale, Giuseppe era andato a trovare la moglie

Torna su
AnconaToday è in caricamento