Porto: nave urta contro la banchina, paura a bordo

Nel pomeriggio del 6 gennaio, a causa del forte vento che soffiava da Nord Ovest, una nave passeggeri ha urtato violentemente contro la banchina 12. Nessun ferito

Una delle banchine del Porto di Ancona

Nel pomeriggio del 6 gennaio, a causa delle avverse condizioni meteorologiche e in modo particolare al forte vento che soffiava da Nord Ovest, la nave passeggeri “Af Francesca”, iscritta al porto di Napoli e battente bandiera italiana, ha urtato violentemente contro la banchina 12 del porto di Ancona durante la manovra di ormeggio.

Tanta la paura a bordo, tra i più di 500 passeggeri imbarcati, ma per fortuna non si sono registrati feriti. Ad essere danneggiate, invece, sono state sia la banchina che la nave, che ha subito uno squarcio di circa tre metri sullo scafo, con lieve infiltrazione d'acqua.
Sono in corso accertamenti e studio di fattibilità della riparazione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Dipendente comunale investita da uno scooter: in ospedale

  • Cronaca

    Il furgone che trasporta medicinali è aperto, ladro ruba le chiavi di alcune farmacie della città

  • Politica

    Muro, la Regione si allea con i Comuni per il No

  • Politica

    Ricostruzione post sisma, Anci Marche: «Più rispetto per i sindaci e meno polemiche»

I più letti della settimana

  • Ancona dà l'addio a Lorenzo, non è finita: «Ora aiutiamo anche gli altri»

  • Camionista ritrovato cadavere nella cabina del proprio mezzo pesante

  • Parafarmacia distrutta dall’incendio, c’è l'ombra del dolo

  • Daniele ha lottato ma non ce l'ha fatta, morto il 19enne vittima di un terribile incidente

  • Cocaina nascosta all'interno della cucina, arrestato per la seconda volta il titolare

  • Cristina morta al volante, si indaga sulle cause: migliorano gli altri feriti

Torna su
AnconaToday è in caricamento