Porto: nave urta contro la banchina, paura a bordo

Nel pomeriggio del 6 gennaio, a causa del forte vento che soffiava da Nord Ovest, una nave passeggeri ha urtato violentemente contro la banchina 12. Nessun ferito

Una delle banchine del Porto di Ancona

Nel pomeriggio del 6 gennaio, a causa delle avverse condizioni meteorologiche e in modo particolare al forte vento che soffiava da Nord Ovest, la nave passeggeri “Af Francesca”, iscritta al porto di Napoli e battente bandiera italiana, ha urtato violentemente contro la banchina 12 del porto di Ancona durante la manovra di ormeggio.

Tanta la paura a bordo, tra i più di 500 passeggeri imbarcati, ma per fortuna non si sono registrati feriti. Ad essere danneggiate, invece, sono state sia la banchina che la nave, che ha subito uno squarcio di circa tre metri sullo scafo, con lieve infiltrazione d'acqua.
Sono in corso accertamenti e studio di fattibilità della riparazione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    La Lega trionfa nelle Marche e nella provincia, i comuni di Ancona e Jesi baluardi Pd

  • Politica

    Elezioni Comunali 2019, tutta la provincia al voto: la diretta

  • Cronaca

    Escherichia coli, divieto di consumo di cozze ad Ancona

  • Cronaca

    Addio don Cesare, prete delle caramelle: una vita a predicare pace e fratellanza

I più letti della settimana

  • La discoteca era un magazzino, documenti falsi per avere le licenze: indagata la Commissione

  • La Lega trionfa nelle Marche e nella provincia, i comuni di Ancona e Jesi baluardi Pd

  • Escherichia coli, divieto di consumo di cozze ad Ancona

  • Dramma della solitudine: trovato senza vita in cucina, era morto da almeno 10 giorni

  • Precipita dal terrazzo, un volo di 3 metri: imprenditore ricoverato all'ospedale

  • Precipita dal balcone sotto gli occhi dei vicini, donna in gravissime condizioni

Torna su
AnconaToday è in caricamento