Portonovo: parapendio atterra sulla spiaggia tra i bagnanti, nessun ferito

I bagnanti si sono trovati addosso fili e attrezzatura, l'uomo è finito sulla battigia, ma per fortuna nessuno si è fatto male. Il bagnino ha chiesto i documenti al pilota, che però se ne è andato senza identificarsi

Momenti di tensione ieri attorno alle 17 sulla spiaggia di Portonovo, tra gli stabilimenti Il Molo e Franco, quando un uomo a bordo di un parapendio è caduto sulla spiaggia. Riporta il Messaggero che i bagnanti si sono trovati addosso fili e attrezzatura, mentre l’uomo è finito sulla battigia, ma che per fortuna nessuno di loro né il pilota – descritto come un uomo calvo attorno ai 45 anni di età – si è fatto male nell’incidente. All'origine dell'incidente probabilmente un repentino cambio di vento, che ha fatto perdere al pilota il controllo del mezzo.

Riporta sempre il quotidiano che il bagnino di Emilia si è avvicinato al pilota per chiedergli i documenti per registrare l’accaduto, visto che l’episodio aveva comunque messo a repentaglio la sicurezza dei bagnanti. Il pilota si è però rifiutato di fornire le sue generalità, sostenendo che nessuno si era fatto male e dunque lui aveva il diritto di andarsene. I testimoni hanno comunque chiamato i vigili urbani, ma quando sono arrivati l’uomo si era già allontanato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La malattia ha spento il sorriso di Carlo Termentini, lutto nell’imprenditoria

  • Assiste all'esordio del figlio con l'Ascoli e poi si ricovera, la tenera lettera in ricordo di Roberto

  • Schianto terribile a Posatora, tenta di evitare un gatto e si ribalta: è grave

  • Vedere il figlio nel calcio professionistico, il sogno di papà Roberto si realizza prima di arrendersi alla malattia

  • Esce dal reparto di ortopedia e finisce direttamente al Pronto Soccorso

  • Le Marche dicono no al 5G, approvata la mozione dei Verdi: «Rischi per l'uomo»

Torna su
AnconaToday è in caricamento