Cacciatore impallinato dal compagno, corsa in ospedale dopo la raffica

Per i carabinieri intervenuti sul posto si è trattato di un incidente. L'uomo che ha sparato rischia comunque una denuncia per lesioni colpose

Foto di repertorio

La caccia stavolta è finita con il cacciatore impallinato dal compagno di battuta. È successo questa mattina attorno alle 7.30 a Montoro di Filottrano. Sul posto è intervenuto il 118 con l'eliambulanza e l'ambulanza infermieristica di Filottrano. A ricostruire l'accaduto anche i carabinieri della stazione cittadina. Il ferito, un 57enne del paese, è stato raggiunto da una 50ina di pallini che gli hanno causato ferite al volto e al torace. 

Inizialmente le sue condizioni sembrava molto gravi ma poi, una volta in pronto soccorso e dopo i primi riscontri, i medici hanno escluso il pericolo di vita e hanno iniziato a effettuare accertamenti diagnostici. Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri il colpo non sarebbe stato ravvicinato ma esploso a una certa distanza con i pallini che, nella loro ricaduta, hanno investito il 57enne. Il cacciatore che ha sparato rischia una denuncia per lesioni colpose.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto sulla Cameranense, Giuliano è morto: ha donato gli organi

  • Investito da un'auto dopo essere uscito dal bar, è grave un uomo di 64 anni

  • C'è l'esito dell'autopsia di Giuliano e un indagato: è il conducente del furgone

  • Frontale tra due auto, paura per una giovane automobilista e strada chiusa

  • Il titolare ubriaco serve i clienti, il questore chiude il bar: «Ritrovo di pregiudicati»

  • Addio a Attilio Sciarrillo, titolare della farmacia di via Ascoli Piceno

Torna su
AnconaToday è in caricamento