Api, incidente sul lavoro: getto di vapore ustiona due operai

Un'improvvisa perdita ha provocato ustioni di primo grado a due operai che stavano lavorando nell'impianto. Entrambi sono stati trasportati all'ospedale di Torrette

Incidente sul lavoro ieri alla raffineria dell’Api di Falconara Marittima: un’improvvisa perdita di vapore ha provocato ustioni di primo grado a due operai – dipendenti di un'azienda esterna, la ditta Ferplast di Taranto –  che stavano lavorando nell'impianto. Il vapore si è sprigionato dalla rottura di un tubo, durante dei lavori di manutenzione.

Entrambi sono stati trasportati all'ospedale di Torrette: uno di essi, Francesco Fiore, 54enne, originario di Veglie, in provincia di Lecce, si trova in prognosi riservata, mentre l'altro, Gianni Calganile, 45 anni, conterraneo del collega ferito, è rimasto coinvolto in maniera più lieve. Uno ha riportato ustioni sul 30% del corpo, l'altro al volto e alle mani.

COGLIATI. "Andremo fino in fondo con un'analisi interna per capire cosa e' successo e per fare in modo che non ci siano altri incidenti". Così l'ad di Api Raffineria Giancarlo Cogliati. Comunque, "non ci sono difetti nelle apparecchiature che sono in fase di riavvio" e neppure guasti. Si ipotizza che l'incidente sia stato causato da manovre errate. "Il nostro obiettivo è garantire l'assoluta incolumità. Abbiamo un record come uno dei siti più sicuri di tutta Europa".

Fonte: ANSA

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Appalti ASUR truccati con tangenti, chiesto il processo per tutti

    • Cronaca

      La Seggiola del Papa arriva a New York, lo scatto di Loris Cintio conquista la Grande Mela

    • Cronaca

      Terremoto, ha perso la famiglia e il suo ristorante: «Poco entusiasmo, ma riparto da Senigallia»

    • Cronaca

      Terremoto, torna la paura nelle Marche: registrate tre nuove scosse

    I più letti della settimana

    • Perde il controllo della moto e cade, muore un giovane

    • Folla per Scarponi, veglia privata con la moglie Anna: i gemellini con la divisa dell'ultima corsa

    • Guida ubriaco e si schianta, ai Carabinieri: «Regalatemi la divisa che la metto a Carnevale»

    • Schianto con la moto, il 21enne è morto davanti agli amici

    • In fila per Michele Scarponi, il padre: «Era un campione ma noi abbiamo perso un figlio»

    • Inaugura il supermercato Conad, 50 nuovi assunti: giovedì il taglio del nastro

    Torna su
    AnconaToday è in caricamento