Incendio nell'appartamento, paura per un uomo rimasto ustionato

Sul posto anche una squadra dei vigili del fuoco di Ancona intervenuta con l’autobotte per spegnere l’incendio dentro la casa, rimasta ampiamente lesionata dalle fiamme

I vigili del fuoco sul posto

L’appartamento va a fuoco e un uomo rimane ustionato. E’ quanto accaduto ieri sera in piazza d’Armi intorno alle 20 quando in una casa è scoppiato un incendio di cui si sono accorti i residenti della zona anche dall’appartamento usciva una colonna di fumo nero e denso visibile anche da chilometri. Ma dentro c’era ancora l’inquilino che è uscito dall’appartamento con parte dei vestiti in fiamme. Tanta la paura per l’uomo che, per fortuna, è stato subito soccorso dai vicini di casa prima e dai soccorsi del 118 poi che lo hanno trasportato al Pronto Soccorso dell’ospedale con un codice di media gravità.

Sul posto anche una squadra dei vigili del fuoco di Ancona intervenuta con l’autobotte per spegnere l’incendio dentro la casa, rimasta ampiamente lesionata dalle fiamme. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sale sull'altare completamente nuda e urla come un'indemoniata: chiesa sgomberata

  • C'è l'esito dell'autopsia di Giuliano e un indagato: è il conducente del furgone

  • Investito da un'auto dopo essere uscito dal bar, è grave un uomo di 64 anni

  • Frontale tra due auto, paura per una giovane automobilista e strada chiusa

  • Entra in negozio e stacca il dito del titolare a morsi, poi scappa e viene arrestato

  • Perde il controllo e si schianta contro l’altra auto, nuovo incidente sulla strada maledetta

Torna su
AnconaToday è in caricamento