Incendio Tontarelli, controlli dell'Arpam: «Esclusa la diossina»

Lo ha comunicato il sindaco Roberto Ascani con un post su Facebook

CASTELFIDARDO - «Escluso il pericolo di sostanze altamente tossiche come la diossina». A comunicarlo è il sindaco di Castelfidardo Roberto Ascani. Il primo cittadino ha fatto sapere infatti che i controlli dell'Arpam non hanno fatto emergere criticità per quanto riguarda la presenza di sostanze tossiche. Nelle prossime ore ci saranno comune altre analisi più approfondite, che dovranno escludere ulteriori pericoli. 

Potrebbe interessarti

  • La pausa ideale, dove gustare i migliori 10 caffè di Ancona

  • Scarafaggi in casa, la disinfestazione può aspettare: come liberarsene da soli

  • Estate 2019, tutte le informazioni per la vacanza perfetta a Portonovo

  • “Farai la fine del ca’ de Luzi”, il detto anconetano tra leggenda e verità

I più letti della settimana

  • Un caso di febbre Dengue ad Ancona, è allerta: scatta il piano di prevenzione

  • Terribile schianto in A14, traffico bloccato: un ferito in gravissime condizioni

  • Elisa trovata morta vicino al suo cane, l'autopsia rivela: «E' stato un malore»

  • Auto in fiamme in A14, il conducente muore carbonizzato

  • Inferno in A14, colpa del cambio di carreggiata: 27enne in gravissime condizioni

  • Sms di addio agli amici, poi esce di casa per buttarsi dal Passetto: salvato dai carabinieri

Torna su
AnconaToday è in caricamento