Incendio Tontarelli, controlli dell'Arpam: «Esclusa la diossina»

Lo ha comunicato il sindaco Roberto Ascani con un post su Facebook

CASTELFIDARDO - «Escluso il pericolo di sostanze altamente tossiche come la diossina». A comunicarlo è il sindaco di Castelfidardo Roberto Ascani. Il primo cittadino ha fatto sapere infatti che i controlli dell'Arpam non hanno fatto emergere criticità per quanto riguarda la presenza di sostanze tossiche. Nelle prossime ore ci saranno comune altre analisi più approfondite, che dovranno escludere ulteriori pericoli. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    L'anziana che assiste è in ospedale, badante svaligia l'appartamento e vende la refurtiva

  • Politica

    Operazione scuole sicure, ad Ancona più di 44mila euro: «La droga è un'emergenza»

  • Cronaca

    Finì in carcere per spaccio, ma quella non era droga: avvocati pronti a chiedere risarcimento

  • Cronaca

    La fidanzata lo lascia, tenta di irrompere in casa e picchia il compagno dell'amica di lei

I più letti della settimana

  • Gigantesco incendio divora l'azienda, nube alta decine di metri

  • Esce da casa e svanisce nel nulla, ritrovato morto nella notte

  • «Fatti gli affari tuoi, sono un carabiniere», ma non è vero e lo dice alla persona sbagliata

  • Choc tra i passanti, donna trovata morta su una panchina

  • Tontarelli, milioni di euro in fumo: serie di sequestri per arrivare alla verità

  • Accerchiata e presa a manganellate, rapina in pieno centro

Torna su
AnconaToday è in caricamento