Sirolo: lo sfrattano e lui tenta di incendiare il palazzo

L'uomo ha cosparso di benzina le porte d'ingresso del civico di via Gramsci e ha innescato un incendio per vendicarsi dello sfratto subito per morosità, notificatogli ieri dall'ufficiale giudiziario. Poi è fuggito

Sirolo, via Gramsci

I carabinieri di Numana hanno denunciato un 72enne originario di Ragusa, ma residente nell'anconetano, B.G.,: l’uomo ha cosparso di benzina le porte d’ingresso del civico 10 di via Gramsci e ha innescato un incendio per vendicarsi dello sfratto subito per morosità, notificatogli ieri dall’ufficiale giudiziario.

L’anziano, già noto alle forze dell'ordine, si è dato alla fuga dopo essere stato sorpreso da uno dei condomini e ora è ricercato dagli uomini dell’arma. Il fuoco è stato prontamente domato dagli inquilini e dai militari, ed ha causato danni ad una sola porta, per un valore di circa mille euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto, il centauro lotta tra la vita e la morte: si indaga sulle cause

  • Schianto sulla Cameranense, Giuliano è morto: ha donato gli organi

  • Il supermercato Tuodì chiude dopo 18 mesi dall'apertura: «Troppa concorrenza»

  • Schianto pauroso sulla Cameranense, tre i mezzi coinvolti: motociclista gravissimo

  • Investito da un'auto dopo essere uscito dal bar, è grave un uomo di 64 anni

  • Furgone travolto da un trattore, addio al "mago" del ferro: Gigi ha donato gli organi

Torna su
AnconaToday è in caricamento