Incendio in via del Molinello, la polizia segue la pista dei rapporti personali

Il Commissariato di Senigallia: "Gli investigatori stanno orientando la loro attenzione ai rapporti personali e alla vita privata dell'inquilina presa di mira e delle altre persone citate nei volantini diffamatori"

Senigallia, via del Molinello

In aggiornamento di quanto comunicato ieri, a proposito dell’incendio avvenuto ieri mattina all’interno del condominio di via del Molinello, la polizia di Senigallia ha reso noto che “le indagini finora condotte consentono di escludere che si tratti di un fenomeno estorsivo. Inoltre, non sussistono elementi che inducono ad inquadrare il gesto nell’ambito di rapporti aziendali, ricollegabili alla sfera lavorativa della proprietaria dell’appartamento”.

“Gli investigatori – prosegue il comunicato – stanno invece orientando la loro attenzione ai rapporti personali e afferenti alla vita privata della suddetta e delle altre persone citate nei volantini diffamatori [si fa riferimento all’imprenditore dell’azienda Euro Marmi e sua figlia, ndr]. Al momento, sono presenti indizi che sembrano consentire uno sviluppo investigativo ben indirizzato, in merito ai quali non è tuttavia possibile, per ovvi motivi, aggiungere ulteriori dettagli”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Macabra scoperta al cimitero, neonato mummificato trovato sopra una bara

  • Si fingono clienti, ma sono poliziotti: la squillo prende il cellulare e lo ingoia

  • L'auto sbanda e si ribalta, paura per madre e figlia: entrambe all'ospedale

  • Tragedia al cantiere, muore un operaio

  • Imprenditoria in lutto, un malore in bici gli è stato fatale: addio a Sandro Paradisi

  • Scompare dopo la visita dal dentista, una task force per cercarlo

Torna su
AnconaToday è in caricamento