Osimo: fumo dalla finestra di due anziani, ma era solo il sugo bruciato

Paura in via Fonte Magna. Denso fumo nero usciva dalla finestra e nessuno rispondeva al suono del campanello, ma era solo una dimenticanza: la coppia di anziani era uscita a coltivare l'orto

C’erano tutti gli elementi per pensare ad una disgrazia, ma per fortuna si è trattato solo di una semplice dimenticanza. A riportare la notizia è il quotidiano Cronache Anconetane. Alle 9 del mattino di ieri i residenti di via Fonte Magna, ad Osimo, hanno visto un denso fumo nero uscire dalla finestra dell’abitazione di due anziani coniugi ultra 80enni, che non accennavano ad aprire la porta nonostante le insistenti scampanellate dei vicini.

A quel punto la preoccupazione si è diffusa tra i residenti, che hanno immediatamente contattato le forze dell’ordine: sul posto è subito arrivata l’autobotte dei vigili del fuoco di San Sabino, una pattuglia della polizia, un’ambulanza e un’automedica. I pompieri hanno forzato la porta con un passe-partout, scoprendo una verità per fortuna molto meno grave di quanto si era temuto: i coniugi avevano infatti semplicemente dimenticato la pentola con il sugo per il pranzo sul fornello acceso e se ne erano tranquillamente usciti per andare a lavorare nel loro campo alla periferia della città. Nessun danno a persone, quindi, ma fortunatamente solo un falso allarme e tanta paura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile frontale tra due auto, tragedia al tramonto: un morto e un ferito grave

  • Macabra scoperta al cimitero, neonato mummificato trovato sopra una bara

  • Tragedia in casa, trovato morto un papà di 44 anni

  • Tragico investimento in via Conca, l'uomo è morto in ospedale

  • Si fingono clienti, ma sono poliziotti: la squillo prende il cellulare e lo ingoia

  • Ucciso da un'auto davanti all'ospedale, Giuseppe era andato a trovare la moglie

Torna su
AnconaToday è in caricamento