A fuoco l'impianto fotovoltaico, scoppia un incendio sul tetto: paura alla Angelini

Sul posto i vigili del fuoco sono impegnati con 5 mezzi per spegnere il rogo, presente anche il 118. Scattato il piano d'emergenza

I soccorsi alla Angelini

Fiamme nello stabilimento dell'azienda farmaceutica Angelini.

Un rogo ha interessato un deposito prodotti in Strada Vecchia del Pinocchio. Subito è scattato il protocollo di emergenza. Sul posto, attorno alle 12,30, sono intervenute due squadre dei vigili del fuoco con il funzionario reperibile, un'autoscala e un'autoborre per spegnere l'incendio che ha intaccato i pannelli fotovoltaici sul tetto della ditta. 

Il rogo sarebbe stato scatenato proprio dal malfunzionamento di uno dei pannelli e rapidamente le fiamme si sono propagate ad una porzione di tetto. Le misure di sicurezza, scattate tempestivamente, hanno impedito che l'incendio interessasse anche il sottostante magazzino di medicinali. 

Sul posto, oltre ai vigili del fuoco, è intervenuto anche il 118 a titolo precauzionale, con un'ambulanza della Croce Rossa, ma non c'è stato bisogno di assistenza sanitaria: nessun ferito né intossicato, per fortuna. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il killer della porta accanto piantonato in ospedale, aggredì anche un uomo a sprangate

  • Crisi respiratoria fatale, addio Alessia: muore a 22 anni dopo 8 giorni di agonia

  • Schianto sulla strada per Portonovo, auto contro scooter: grave una donna

  • Positivo al Coronavirus con tosse e febbre, fermato in stazione: è passato per Ancona

  • Assunzioni al Comune di Ancona, 22 posti a concorso: domande dal 10 luglio

  • Addio Matteo, fortissimo guerriero: in lacrime per il giovane consulente

Torna su
AnconaToday è in caricamento