Corso Carlo Alberto: le telecamere di sicurezza immortalano lo scippatore

Potrebbe avere le ore contate il criminale che sabato ha strappato la borsa ad una signora di 62 anni appena uscita dal supermercato, facendola cadere a terra e procurandole una ferita alla fronte

Potrebbe avere le ore contate lo scippatore che sabato, in corso Carlo Alberto, ha strappato la borsa ad una signora di 62 anni appena uscita dal supermercato, facendola cadere a terra e procurandole una ferita alla fronte. I carabinieri di Ancona, riporta il Messaggero, a seguito delle indagini effettuate a Piazza Ugo Bassi ed estese a tutto il Piano, la Stazione, e la zona degli Archi, avrebbero isolato le immagini del criminale grazie ai sistemi di videosorveglianza di alcune attività commerciali.

Le telecamere, riporta sempre il quotidiano, avrebbero restituito l’immagine di un giovane snello e dalla carnagione chiara, e potrebbero già aver portato alla sua identificazione.
I militari hanno già restituito alla vittima la borsa con i documenti, che lo scippatore ha abbandonato dopo aver portato via il contenuto in denaro, alcune decine di euro.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si annoda una corda al collo e si lascia andare: vigile del fuoco trovato morto in casa

  • Pizzeria a fuoco in piena notte, giallo sulle cause: chiusura forzata e danni ingenti

  • Nuovo caso di Dengue in città, scatta l'allerta: «Finestre chiuse e animali in casa»

  • E' morto Renzo Castellani: era il compagno della consigliera 5 Stelle Romina Pergolesi

  • Apre la nuova scuola di danza, Andreas e Veronica insegnanti d’eccezione

  • La mamma ritrova il suo portafoglio, dentro c'erano i documenti del figlio ricoverato al Salesi

Torna su
AnconaToday è in caricamento