Grande Fratello 2014: il senigalliese Michele Simoncini è il primo escluso dalla casa

Il primo eliminato dal famoso reality è Michele Simoncini, 31enne ingegnere/deejay di Senigallia. Per lui fatale il confronto con Modestina che l'ha costretto ad abbandonare la casa

Alla prima nomination è arrivata subito l'eliminazione. Michele Simoncini, 31enne ingegnere/deejay di Senigallia è il primo concorrente a dover abbandonare la casa del Grande Fratello 2014.

Dal fascino ammaliante ma con un carattere forte ed alimentato da un egocentrismo molto marcato, Simoncini non ha convinto i suoi compagni di avventura che alla prima occasione hanno cercato di estrometterlo dal gioco: "Parla troppo di sè" hanno sentenziato i ragazzi della casa, e per lui il sogno di vincere il montepremi finale ed investire su una casa di produzione musicale è già finito.

Il 31enne ha perso il confronto diretto con Modestina ed è stato costretto ad abbandonare la casa. Simoncini sarà ora ospite fisso in studio dalla prossima puntata del Grande Fratello 2014, prevista per lunedì 24 marzo.

Potrebbe interessarti

  • Detenzione di armi, obblighi e scadenze della nuova legge: cosa si deve fare

  • Forno a microonde, i vantaggi e rischi per la salute: tutto quello che devi sapere

  • La nave extralusso con vista sugli abissi: “Le Bougainville” attesa in porto

  • Francesco Facchinetti in riviera con "La vacanza perfetta": quando e come vedere la sfida in tv

I più letti della settimana

  • Incidente in bici e fuga dall'ospedale, Sergio camminava in strada quando è stato travolto

  • Spranga di ferro in faccia, una frustata micidiale: operaio in prognosi riservata

  • Tragedia in vacanza, bambina muore ad appena sei mesi

  • La sua moto travolta in autostrada, centauro morto dopo lo schianto

  • La moglie non lo vede rientrare, marito trovato morto a casa di un amico

  • Trovato un cadavere sul ciglio della strada, ipotesi investimento

Torna su
AnconaToday è in caricamento