Gita al panificio, il braccio rimane incastrato in un macchinario: bimba all'ospedale

I vigili del fuoco hanno smontato diversi accessori della macchina liberando così l’arto della piccina, che poi è stata trasportata al Pronto Soccorso dell'ospedale Salesi di Ancona per tutti gli accertamenti

L'intervento dei Vigili del Fuoco

La mano di una bambina resta incastrata in un macchinario e intervengono in Vigili del Fuoco. Paura questa mattina per una scolaresca di Osimo in gita formativa in un panificio artigianale di Loreto quando una bambina molto piccola ha infilato la mano dentro un macchinario che, per fortuna, non era in funzione. Dunque nessuna grave conseguenza per la piccina, che però è rimasta incastrata. Immedaito l'intervento dei pompieri di Osimo.

I vigili del fuoco hanno smontato diversi accessori liberavano l’arto della piccina che poi è stata trasportata al Pronto Soccorso dell'ospedale Salesi di Ancona per accertamenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia fuori dalla galleria, pedone investito ed ucciso

  • Andava al circolo dagli amici, un furgone l'ha travolto: Gianni è morto così

  • Chiedono sigaretta e moneta, poi scatta l’aggressione: tre studenti in manette

  • Schianto sulla Flaminia, coinvolta un'auto della finanza: feriti e traffico in tilt

  • Accosta la macchina e perde i sensi, soccorsi inutili: morto un automobilista

  • Schianto in superstrada, camion invade la corsia di sorpasso e fa ribaltare un'auto

Torna su
AnconaToday è in caricamento