Litigio dentro il circolo, giovane picchia un anziano

Sul posto l'ambulanza della Croce Gialla di Ancona come anche i Carabinieri di Collemarino per riportare l’ordine e assistere la vittima della violenza

Foto di archivio

Un pugno sferrato in pieno volto a danno di un anziano che è finito in ospedale. E’ quanto accaduto nel pomeriggio al temine di un litigio tra due uomini all’interno di un circolo ricreativo di Collemarino. Erano circa le 16,30 quando i due, un ragazzo tra i 20 e i 30 anni e un 77enne anconetano, hanno iniziato a discutere animatamente per futili motivi. Al centro della diatriba, parrebbe, se lasciare la porta del locale aperta o meno. 

Alla fine la situazione è degenerata, fino a quando il più giovane ha tirato un pugno dritto in faccia al 77enne, soccorso dalla centrale operativa del 118, che ha inviato sul posto un’ambulanza della Croce Gialla di Ancona. La vittima è stata trasportata al Pronto Soccorso ma non è in gravi condizioni. Sul posto anche i Carabinieri di Collemarino per riportare l’ordine e assistere il 77enne che, però, non sarebbe disposto a sporgere alcuna denuncia. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    «Apro il mio centro estetico a misura di cliente, c’è speranza per il commercio dorico»

  • Sport

    Lori bomber di giornata, parte la sfida goliardica a capitan Mastronunzio

  • Cronaca

    Aerei, oggi è sciopero di 4 ore: sit-in davanti all'aeroporto Raffaello Sanzio

  • Politica

    Restyling Passetto verso la fine, ma se piove ecco che cosa succede

I più letti della settimana

  • Tragedia al parco, giovane trovato senza vita appoggiato ad un albero

  • Era scomparsa da oltre un giorno, trovata nella sua auto: è grave

  • Il mostro che combatteva lo ha sconfitto, Alessandro è morto

  • La spiaggia delle Due Sorelle è la più bella d'Italia: lo dice Skyscanner

  • Deiezioni canine, passa la proposta dei Verdi: obbligo di raccogliere anche quelle liquide

  • Trovata riversa in casa, Angela è morta per una grave emorragia

Torna su
AnconaToday è in caricamento