Stazione: 32enne investito da un treno, a rischio la mano

Un giovane di 32 anni è stato investito ieri da un treno in transito alla stazione ferroviaria di Ancona. Il ragazzo stava attraversando i binari quando è avvenuto l'impatto, seminando il panico fra gli astanti

La stazione di Ancona

Un giovane di 32 anni di origine rumena è stato investito ieri da un treno in transito alla stazione ferroviaria di Ancona. Il ragazzo stava attraversando i binari quando è avvenuto l'impatto, seminando il panico fra gli astanti.

Immediato l'intervento dei soccorsi, che hanno trasportato il giovane all'ospedale di Torrette: a quanto si apprende non sarebbe in pericolo di vita, anche se rischia di perdere una mano. Il traffico ferroviario non ha subito rallentamenti a causa dell'incidente.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sale sull'altare completamente nuda e urla come un'indemoniata: chiesa sgomberata

  • Entra in negozio e stacca il dito del titolare a morsi, poi scappa e viene arrestato

  • C'è l'esito dell'autopsia di Giuliano e un indagato: è il conducente del furgone

  • Investito da un'auto dopo essere uscito dal bar, è grave un uomo di 64 anni

  • Frontale tra due auto, paura per una giovane automobilista e strada chiusa

  • Si prostituiscono in casa, gli agenti si fingono clienti e le scoprono: donne nei guai

Torna su
AnconaToday è in caricamento