Il gelato si sposa con i piatti tipici, Sirolo protagonista del "Gelaterie on tour"

L’iniziativa è patrocinata dal movimento dei  “gelatieri per il gelato”

Si chiama “gelatiere on tour” l’iniziativa organizzata a Sirolo per la valorizzazione del gelato, delle prelibatezze e dei prodotti tipici. Il gelatiere incontra lo chef per una alchimia di gusto. Protagonisti dell’evento Barbara Serrani della gelateria Il Bassotto di Sirolo che avrà come graditissimo ospite Gianfrancesco Cutelli il “gelatiere in viaggio”. Cutelli, siciliano di origine, vive a  Pisa dove nel 2004 ha aperto la sua gelateria. Da sempre attento alla selezione delle materie prime, Cutelli è diventato un punto di riferimento per la qualità ed il gusto. Venerdì 17 maggio dalle 17 presso il ristorante Lofficina di Sirolo, Barbara Serranni, Michele Serrani, e Stefania Lombardi ospiteranno  dunque il maestro  Gianfrancesco Cutelli, che insieme allo chef Davide Breccia realizzeranno piatti a 6 mani. Il tutto accompagnato dai pregiati vini dell’azienda Brunori.

L’iniziativa è patrocinata dal movimento dei  “gelatieri per il gelato” che ha come obiettivo quello di unire i gelatieri che hanno valori comuni in vista della comunicazione al cliente finale di un gelato buono, pulito, giusto e sostenibile. Per  preservare la cultura di uno dei prodotti gastronomici tipici del nostro territorio, valorizzarlo e dargli il giusto ruolo tra le eccellenze italiane. Una occasione unica per vedere come nascono prodotti di qualità e di gusto.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    «Non mi devi seguire», manata in faccia al vigilantes: caos al supermercato

  • Cronaca

    Spiagge pulite, ora Portonovo è più bella grazie all'opera degli alunni-spazzini

  • Cronaca

    «Niente più inceneritori». Azienda falconarese nel mirino del consigliere Bisonni

  • Cronaca

    Parco del Conero, nominati i due vicepresidenti

I più letti della settimana

  • Mangiare pesce ad Ancona, i migliori 10 ristoranti del 2019: la classifica

  • Stroncata da una malattia, muore a 19 anni

  • Dramma della solitudine: trovato senza vita in cucina, era morto da almeno 10 giorni

  • Mangiare carne ad Ancona, la classifica dei migliori 5 steakhouse del 2019

  • Precipita dal balcone sotto gli occhi dei vicini, donna in gravissime condizioni

  • Precipita dal terrazzo, un volo di 3 metri: imprenditore ricoverato all'ospedale

Torna su
AnconaToday è in caricamento