Ruba 2 caricabatterie portatili, arrestato

Dopo averlo preso in consegna, i Carabinieri lo hanno sottoposto a perquisizione

Foto di repertorio

Una pattuglia del Nucleo Radiomobile di Senigallia, ha denunciato un rumeno di 31 anni, residente in provincia di Pesaro-Urbino, per il reato di furto aggravato. Infatti i Carabinieri, a seguito di segnalazione pervenuta sul “112”, sono intervenuti al centro commerciale “Il Maestrale”, dove gli addetti alle differenze inventariali avevano fermato una persona sospettata di aver commesso un furto.

Dopo averlo preso in consegna, i Carabinieri lo hanno sottoposto a perquisizione accertando che l’uomo, poco prima, si era impossessato con destrezza di 2 caricabatterie portatili con i vari cavi, gettando il codice a barre per non far attivare l’allarme sonoro alle casse. La refurtiva del valore circa 100 euro è stata recuperata e restituita al punto vendita.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto dopo un'operazione alla tiroide, l'autopsia: Maycons ucciso da una emorragia

  • Investita sulle strisce pedonali nella strada maledetta: grave una donna di 53 anni

  • Morto dopo un'operazione alla tiroide, ci sono 10 indagati tra medici e infermieri

  • «Mi ha fotografata mentre ero in bagno». Scoppia la lite al mare, arriva la polizia

  • Agguato sotto casa, accerchiato e aggredito da due uomini: uno era incappucciato

  • Tamponano un carabiniere, l'auto si ribalta: all'ospedale due donne e un neonato

Torna su
AnconaToday è in caricamento