Furto nel garage di un'azienda agricola, denunciata una coppia

Sono stati i Carabinieri a dare un volto all'autore del furto di un carro agricolo, rubato lo scorso settembre in un'azienda. Denunciata anche la ricettatrice

Si è conclusa con due denunce l'indagine dei Carabinieri di Santa Maria Nuova, che sono riusciti a dare un volto al responsabile di un furto avvenuto in città lo scorso mese di settembre. A finire nei guai un 50enne di Osimo, che era riuscito a rubare un carro agricolo all'interno di un'azienda del posto. Insieme a lui denunciata anche una donna, 34 anni di Tolentino, che aveva acquistato il mezzo pagandolo 1500 euro, a fronte di un valore commerciale di 3500 euro.

Come detto per entrambi è scattata la denuncia ed ora dovranno rispondere di furto aggravato e ricettazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Macabra scoperta al cimitero, neonato mummificato trovato sopra una bara

  • Si fingono clienti, ma sono poliziotti: la squillo prende il cellulare e lo ingoia

  • Ucciso da un'auto davanti all'ospedale, Giuseppe era andato a trovare la moglie

  • Malore durante una partita di tennis, rianimato sul posto: è gravissimo

  • Tragedia al cantiere, muore un operaio

  • Imprenditoria in lutto, un malore in bici gli è stato fatale: addio a Sandro Paradisi

Torna su
AnconaToday è in caricamento