Scompiglio e furti all'autogrill prima della disco: denunciati

Sei giovani sono stati identificati dalla polizia dopo due mesi di indagini, incastrati grazie alle immagini di videosorveglianza del locale

Lo scorso maggio, a bordo di un pullman per raggiungere la discoteca, erano entrati nel bar di una stazione di servizio lungo l'autostrada A14 e si erano resi protagonisti di una specie di raid che tra furti e danneggiamenti al locale avevano creato parecchio timore tra avventori e dipendenti. Ora, dopo due mesi di indagini, i poliziotti del commissariato di Osimo hanno identificato i presunti responsabili e li hanno denunciati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si tratta di sei giovani di Castelfidardo e Loreto, di età compresa tra i 17 e i 20 anni, tra cui anche una ragazza. Dovranno rispondere di furto e danneggiamenti. Nelle immagini di videosorveglianza del locale si vedono i ragazzi entrare in massa scandendo cori per poi gettare a terra alcuni prodotti esposti sugli scaffali e arraffare bottiglie di alcolici. Quando se ne sono andati i dipendenti hanno trovato anche danni ai bagni. Gli agenti diretti dal vicequestore Giuseppe Todaro sono risaliti a loro dalla targa del pullman, affittato per l'occasione. Essendo coinvolti anche minori è stata interessata la Procura minorile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Crisi respiratoria fatale, addio Alessia: muore a 22 anni dopo 8 giorni di agonia

  • Pauroso incidente tra 4 auto, 2 finiscono in un campo: ci sono dei feriti

  • Positivo al Coronavirus con tosse e febbre, fermato in stazione: è passato per Ancona

  • Assunzioni al Comune di Ancona, 22 posti a concorso: domande dal 10 luglio

  • «Aiuto, lasciami, non mi toccare», le ultime parole di Fiorella prima del colpo mortale

  • Addio Matteo, fortissimo guerriero: in lacrime per il giovane consulente

Torna su
AnconaToday è in caricamento