Senigallia, proprietari in spiaggia e ladri in azione: furti a Casine di Ostra e Grottino

Weekend di furti nel senigalliese: mentre i cittadini erano in spiaggia a rilassarsi e a cercare un po' di refrigerio i ladri ne hanno approfittato per ripulire appartamenti e auto parcheggiate sulla statale

Weekend di furti nel senigalliese: mentre i cittadini erano in spiaggia a rilassarsi e a cercare un po’ di refrigerio i ladri ne hanno approfittato per ripulire appartamenti e auto parcheggiate sulla statale.

Colpi sono stati infatti messi a segno in una casa a Casine di Ostra e in un’altra vicino al cimitero di Ostra: in entrambi i casi magro il bottino incassato dai malviventi, costituito da gioielli di scarso valore economico e prodotti hi-fi, per un totale di circa 2mila euro.
Topi d’appartamento hanno anche colpito in un’abitazione di Grottino: i ladri sono entrati da una finestra sul retro dimenticata aperta dai proprietari e hanno portato via monili d’oro, argenterie e prodotti high tech per un valore di 3mila e 500 euro.

Ma come si diceva non sono state solo le case ad essere prese di mira, ma anche le auto dei bagnanti. Lungo la Statale Adriatica, nel quartiere Cesanella, tre vetture sono state svaligiate: i ladri hanno sfondato il vetro e si sono gettati sulle borse lasciate sui sedili, che come hanno scoperto contenevano però solo abiti di ricambio per dopo il mare.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto, il centauro lotta tra la vita e la morte: si indaga sulle cause

  • Schianto sulla Cameranense, Giuliano è morto: ha donato gli organi

  • Il supermercato Tuodì chiude dopo 18 mesi dall'apertura: «Troppa concorrenza»

  • Schianto pauroso sulla Cameranense, tre i mezzi coinvolti: motociclista gravissimo

  • Investito da un'auto dopo essere uscito dal bar, è grave un uomo di 64 anni

  • Furgone travolto da un trattore, addio al "mago" del ferro: Gigi ha donato gli organi

Torna su
AnconaToday è in caricamento