Furti a Osimo e Castelfidardo, i sindaci a colloquio col Prefetto

I ladri continuano colpire nell'anconetano, a Osimo e Castelfidardo. Negli ultimi giorni l'elenco dei colpi si allunga con episodi a Casenuove e Vescovara. I primi cittadini chiedono di vedere il Prefetto

I ladri continuano colpire nell’anconetano, a Osimo e Castelfidardo. Negli ultimi giorni l’elenco dei colpi si allunga con episodi a Casenuove e in zona Vescovara: a riportare la notizia è il Messaggero.
In via San Vicino una famiglia è uscita di casa alle 20 ed è rientrata alle 22 e 30, trovando l’abitazione messa a soqquadro e depredata di tre catenine d’oro – valore totale 500 euro – i ladri hanno danneggiato però gli infissi con un piede di porco per poter entrare a compiere il furto, ampliando dunque il conto dei danni subiti.
Nei giorni precedenti era stata invece colpita una villetta a schiera in via Caruso.

Domenica pomeriggio i ladri avevano invece visitato alcune aziende tra via Aldo Moro e via Pio La Torre, nel Cerretano, seguendo la direttrice della Provinciale Valmusone, mentre nella serata, invece, i topi d’appartamento hanno colpito a Castelfidardo – dove sono stati “beccati faccia a faccia” dal figlio dei padroni di casa.

Per gli abitanti della Valmusone torna dunque l’incubo dei furti in abitazione, che nei primi mesi dell’anno aveva esasperato i residenti che si erano detti pronti all’organizzazione di ronde autonome di cittadini.
Si svolgerà a breve un summit dei sindaci di Osimo e Castelfidardo con il prefetto di Ancona, che avrà per tema proprio la sicurezza del territorio.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio alla baia, le fiamme divorano il ristorante Spiaggia Bonetti

  • Alba di fuoco a Portonovo, ogni ipotesi aperta. Bonetti: «Una tragedia ma ripartiremo»

  • Terribile schianto in via Conca, tir perde il controllo e schiaccia un'auto

  • Piazza del Papa come un ring, volano anche bottiglie di vetro: tre giovani in ospedale

  • Spiagge libere in alto mare, un salasso: ecco tutto quello che c'è da sapere

  • Lidl continua a crescere, nuovo punto vendita ad Ancona e 6 assunzioni

Torna su
AnconaToday è in caricamento