A tu per tu col ladro in cucina, terrorizzata chiama la polizia: «Aveva gli occhi di ghiaccio»

Furto sventato grazie al cane che abbaiava: il malvivente è scappato per i campi. Frazioni sott'assedio: svaligiato un appartamento, spariti gioielli per 5mila euro

Foto d'archivio

Stava guardando la tv con il marito quando ha sentito il cane abbaiare. E’ andata a vedere in cucina e si è trovata a tu per tu con il ladro. Le sue grida di paura l’hanno messo in fuga: è saltato dalla finestra e si è dileguato nei campi, senza riuscire a rubare niente.

Aveva circa 30 anni, gli occhi così chiare «da sembrare ghiacciati» e i tratti somatici dell’est Europa, secondo la donna che l’ha visto in faccia. Indossava una tuta da ginnastica. La polizia gli ha dato la caccia, ma non c’è stato nulla da fare. I ladri non danno tregua. Sono tornati a colpire a Montacuto, domenica pomeriggio. Erano passate da poco le 19 quando la donna ha chiamato il 113 per segnalare l’incontro ravvicinato da brivido. «Fate presto, correte, c’è un ladro in casa», urlava, agitatissima. Le Volanti, intervenute anche con la Scientifica, hanno fatto scattare la caccia all’uomo, sono stati organizzati posti di controllo a Montacuto e dintorni, anche con l’ausilio della Polstrada e delle pattuglie dei vari commissariati: centinaia le persone e i veicoli controllati dagli agenti che hanno chiuso a tenaglia una vasta area a sud del capoluogo. Nessuna traccia, però, del malfattore.

Forse è lo stesso che, sempre domenica, era entrato in un’abitazione all’Aspio, in via Ancona, in assenza dei proprietari: sono entrati da una finestra lasciata aperta, hanno rovistato tutto e messo a soqquadro l’abitazione, senza però trovare nulla di interessante da rubare. E' riuscito, invece, un altro blitz a Candia: i ladri hanno forzato la serratura di una porta-finestra e hanno rovistato in armadi e cassetti. Hanno saccheggiato monili d'oro e gioielli per un valore di circa 5mila euro. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto, il centauro lotta tra la vita e la morte: si indaga sulle cause

  • Schianto sulla Cameranense, Giuliano è morto: ha donato gli organi

  • Il supermercato Tuodì chiude dopo 18 mesi dall'apertura: «Troppa concorrenza»

  • Ragazza annegata a Marina Dorica, sigilli sulla discoteca che le aveva dato da bere

  • La colonia di gatti sta per essere distrutta, l'appello disperato: «In 80 rischiano di morire»

  • Schianto pauroso sulla Cameranense, tre i mezzi coinvolti: motociclista gravissimo

Torna su
AnconaToday è in caricamento