Sul bus senza maglietta, fuma e insulta: l'autista si ferma e chiama la polizia

Il 54enne ha inveito anche contro gli agenti delle Volanti: denunciato per oltraggio e interruzione di pubblico servizio

foto d'archivio

Fumava e viaggiava senza maglietta a bordo di un autobus e quando l’autista l’ha ripreso, invitandolo a gettare la sigaretta e a ricomporsi, lui l’ha ricoperto di insulti e parolacce. E’ dovuta intervenire la polizia per riportare l’ordine.

E’ accaduto questa mattina a mezzogiorno nei pressi del centro commerciale Auchan, alla Baraccola. Le Volanti sono sopraggiunte su richiesta dell’autista del bus che ha temuto il peggio per sé e per l’incolumità dei passeggeri. Giunti sul posto, i poliziotti riconoscevano e identificavano l’uomo, un anconetano di 54 anni noto alle forze di polizia, il quale veniva subito accompagnato nell’auto di servizio e fatto rivestire. L’uomo, che ha inveito anche contro gli agenti, è stato accompagnato in questura e denunciato per oltraggio a pubblico ufficiale ed interruzione di pubblico servizio, nonché multato per aver fumato in luogo pubblico.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Ancona usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane si toglie la vita lanciandosi contro un treno, disagi sulla tratta ferroviaria

  • Terribile frontale, nuovo bollettino: «Il bambino è ancora in condizioni critiche»

  • Assiste all'esordio del figlio con l'Ascoli e poi si ricovera, la tenera lettera in ricordo di Roberto

  • Un male incurabile le ha spento il sorriso, la città piange Carla Fraboni

  • Perde il controllo, finisce fuori strada, si ribalta e resta in bilico sul muretto

  • Vedere il figlio nel calcio professionistico, il sogno di papà Roberto si realizza prima di arrendersi alla malattia

Torna su
AnconaToday è in caricamento