Investito Franky, ala fratturata per il pappagallo amico di Michele Scarponi

Il pappagallo è stato colpito da un'auto. L'equipe medica lo ha operato inserendo dei ferri che saranno poi rimossi quando si sarà calcificata la frattura

Franky dal veterinario (foto Facebook)

Seguiva Michele Scarponi in ogni suo allenamento, mentre il ciclista pedalava tra le strade di Filottrano. Ad un anno circa dalla scoparsa dell'indimenticato campione, Franky è stato investito da un'automobile provocandosi la frattura dell'ala destra. Il pappagallo dopo l'impatto è rimasto a terra iniziando a saltellare sull'asfalto prima di essere soccorso e poi trasportato in ospedale. Ad operarlo l'equipe medica coordinata dal dottor Gabriele Fabbrizi che ha inserito all'interno dell'arto di Franky dei ferri che saranno poi rimossi quando la frattura si sarà calcificata. Le sue condizioni sono in miglioramento ed i medici sperano che una volta recuperata la funzionalità dell'ala Franky possa ritornare a volare. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto, il centauro lotta tra la vita e la morte: si indaga sulle cause

  • Schianto sulla Cameranense, Giuliano è morto: ha donato gli organi

  • Il supermercato Tuodì chiude dopo 18 mesi dall'apertura: «Troppa concorrenza»

  • Ragazza annegata a Marina Dorica, sigilli sulla discoteca che le aveva dato da bere

  • La colonia di gatti sta per essere distrutta, l'appello disperato: «In 80 rischiano di morire»

  • Schianto pauroso sulla Cameranense, tre i mezzi coinvolti: motociclista gravissimo

Torna su
AnconaToday è in caricamento