Fiera di San Settimio senza abusivi nè incidenti, il sindaco: «Grazie a tutti»

Così il sindaco Massimo Bacci a conclusione della tradizionale kermesse legata alla festa del patrone

Fiera di San Settimio (foto Facebook)

«Dopo lunghi anni, per la prima volta le fiere di San Settimio sono trascorse senza la presenza di venditori abusivi ad ostacolare il passaggio lungo il Corso o strade limitrofe e danneggiare gli ambulanti onesti. E dopo lunghi anni, per la prima volta la chiusura di Via Setificio ha creato una bellissima zona pedonale, rendendo più sicura e apprezzata l’intera area». Così il sindaco Massimo Bacci a conclusione della tradizionale kermesse legata alla festa del patrone.

«Sono queste - ha aggiunto il primo cittadino - le immagini più nitide dei tre giorni di fiere che, seppur condizionate dal maltempo, sono filate via senza intoppi o incidenti di particolare rilievo. Merito dello straordinario lavoro svolto dagli uffici comunali, dalla polizia locale, dalle forze dell’ordine, da tutte le associazioni protagoniste della protezione civile, da vigili del fuoco e croce rossa che quest’anno, tra l’altro, si dovevano anche misurare con le nuove disposizioni sulla sicurezza. A tutti loro il mio più sincero ringraziamento e la convinzione che, facendo squadra, lavorando in sinergia, senza personalismi ce con la massima collaborazione, si possono ottenere risultati straordinari».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia fuori dalla galleria, pedone investito ed ucciso

  • Si fingono clienti, ma sono poliziotti: la squillo prende il cellulare e lo ingoia

  • Andava al circolo dagli amici, un furgone l'ha travolto: Gianni è morto così

  • L'auto sbanda e si ribalta, paura per madre e figlia: entrambe all'ospedale

  • Imprenditoria in lutto, un malore in bici gli è stato fatale: addio a Sandro Paradisi

  • Cocaina trovata dentro l'affettatrice, arrivano i sigilli: chiuso il bar della Baraccola

Torna su
AnconaToday è in caricamento