Il centro gremito per la fiera, ladro in azione: tentato furto ad un ambulante

’operazione è stata svolta nell’ambito delle attività di prevenzione e controllo delle fiere di San Settimio, a Jesi

JESI - Il presidio di ordine e sicurezza per le fiere di San Settimio coordinato dal dirigente del Commissariato di Jesi ha permesso di denunciare un cittadino extracomunitario all’autorità giudiziaria per tentato furto con destrezza e perché sprovvisto di documenti.

L’operazione è stata svolta nell’ambito delle attività di prevenzione e controllo delle fiere di San Settimio. Gli agenti sono prontamente intervenuti ieri sera in corso Matteotti su segnalazione di un ambulante che sosteneva di aver subito un furto. Presente ancora l’extracomunitario, lo stesso è stato portato in disparte per procedere con riservatezza all’identificazione. Quindi, è stato condotto in ufficio dove si è preso contatti con il magistrato di turno e sono state formalizzate le relative contestazioni. L’attività, svolta con la preziosa collaborazione dei carabinieri, non ha ovviamente impedito che il servizio di controllo della Polizia locale alle fiere fosse interrotto, perché è sopraggiunta prontamente una seconda pattuglia che ha proseguito il presidio tra le bancarelle mentre i colleghi erano impegnati nell’attività di polizia giudiziaria.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Prima esibizione dopo la strage di Corinaldo, Malika Ayane: «Non è facile per me»

  • Cronaca

    Ragazzi fuori dal coma, medici ottimisti: «Non si prospettano danni cerebrali»

  • Cronaca

    Strage in discoteca, Fedez polemico: «Sfera non doveva andare in quel posto»

  • Cronaca

    Paga l'escort dopo il sesso, poi la rapina e si riprende la somma pagata

I più letti della settimana

  • Terrore in discoteca, spray al peperoncino e si scatena il caos: ci sono dei morti

  • Vite schiacciate, ecco le le storie delle vittime

  • In fuga dalla discoteca del terrore, ipotesi cedimento balaustre: 6 morti e 10 feriti gravi

  • Strage in discoteca, i nomi delle vittime: la più piccola aveva solo 14 anni

  • La conferma che risolve il dubbio: «Sfera Ebbasta stava arrivando a Corinaldo»

  • Terrore in discoteca, i sopravvissuti: «Devastazione come in guerra, un orrore che non dimenticherò»

Torna su
AnconaToday è in caricamento