Strage in discoteca, fiaccolata in ricordo delle vittime: l’appuntamento e il percorso

A una settimana esatta dalla strage della Lanterna Azzurra la comunità ha organizzato una fiaccolata aperta a tutti in ricordo delle vittime. Presenti alcuni esponenti politici

Foto di repertorio

Una settimana fa la strage della Lanterna Azzurra, stasera una fiaccolata per non dimenticare le sei vittime e per dire “mai più”. Il corteo partirà alle 21 dalla zona industriale Zipa, più precisamente da via dell’Industria, si immetterà lungo via del Cesano per poi svoltare a sinistra lungo via Madonna del Piano e raggiungere il luogo della tragedia dopo circa 15 minuti di camminata silenziosa. 

L’iniziativa è stata organizzata dalla stessa comunità corinaldese attraverso un tam tam spontaneo sui social e con il classico passaparola, è aperta a tutti e sono già annunciate le presenze di alcuni esponenti della politica locale e regionale: dal presidente del Consiglio Regionale Antonio Mastrovincenzo ai sindaci di Corinaldo (Matteo Principi), Senigallia (Maurizio Mangialardi), Ostra (Andrea Storoni), Barbara (Raniero Serrani). «La presenza si annuncia già massiccia e credo che arriveranno a breve altre conferme di presenza- ha commentato Matteo Principi- visto che si tratta di un’iniziativa aperta ci saranno sicuramente anche rappresentanti delle scuole». L’Amministrazione intanto conferma che tutti gli eventi del week end saranno annullati in segno di lutto “nelle forme economiche, commerciali, sociali e associative fino a lunedì 17 dicembre”.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    «Apro il mio centro estetico a misura di cliente, c’è speranza per il commercio dorico»

  • Sport

    Lori bomber di giornata, parte la sfida goliardica a capitan Mastronunzio

  • Cronaca

    Aerei, oggi è sciopero di 4 ore: sit-in davanti all'aeroporto Raffaello Sanzio

  • Politica

    Restyling Passetto verso la fine, ma se piove ecco che cosa succede

I più letti della settimana

  • Tragedia al parco, giovane trovato senza vita appoggiato ad un albero

  • Era scomparsa da oltre un giorno, trovata nella sua auto: è grave

  • Il mostro che combatteva lo ha sconfitto, Alessandro è morto

  • La spiaggia delle Due Sorelle è la più bella d'Italia: lo dice Skyscanner

  • Deiezioni canine, passa la proposta dei Verdi: obbligo di raccogliere anche quelle liquide

  • Trovata riversa in casa, Angela è morta per una grave emorragia

Torna su
AnconaToday è in caricamento