Famelab Ancona: ecco i vincitori del talent show della scienza

I partecipanti avevano a disposizione 3 minuti per appassionare pubblico e giuria ad un particolare progetto, ricerca, concetto scientifico

Arrivati da tutta la regione, pronti per raccontare la loro parte di scienza, parlando ad un ampio pubblico di studenti della Politecnica ma anche delle scuole superiori e di fronte ad una giuria. È  Famelab il talent show della scienza che ha fatto tappa ad Ancona oggi martedì 12 marzo all'Università Politecnica delle Marche.

I partecipanti avevano a disposizione 3 minuti per appassionare pubblico e giuria ad un particolare progetto, ricerca, concetto scientifico. Alessia è una patologa che ha usato la frutta come esempio di analisi delle cellule, Claudio ci ha raccontato la sua idea di start up che unisce la domotica alla salute. Silvio ha mostrato il lato oscuro della dopamina, Anca ha raccontato con semplicità i valori del contaminante, Mattia con un tostapane ci ha mostrato il teletrasporto. Grande spazio anche al futuro Francesco ci guida tra le auto senza autista, Matteo racconta un mondo senza i farmaci mentre Maria ha messo in scena il suo Linfocita T stressato. Il passato però ci fa ancora sognare con Maria che ci  ricorda la gioia del cibo attraverso i millenni e Silvia che in tre minuti ci sintetizza 400milioni di anni e Afgan che ha curato il suo speach in inglese.
 
Cos’è Famelab?
FAMELAB è una competizione internazionale per giovani ricercatori scientifici con il talento della comunicazione che in tre minuti devono raccontare in moto accattivante un argomento scientifico. È un evento ideato dal Cheltenham Festivals e promosso a livello mondiale dal British Council in oltre 30 differenti paesi. In Italia l’evento è organizzato da Psiquadro in collaborazione con il British Council Italia e si svolge ad Ancona, Bari, Catania, Firenze, Foggia, Genova, L’Aquila, Lecce, Pavia, Perugia, Roma e Trieste. La tappa di Ancona è cooridnata dall’Univpm in colalbraiozne con Next, Fosforo e Radio Arancia.

Chi ha vinto?
Mattia Naldoni studente e Silvio Lucchetti dottorando di Ingegneria hanno vinto la selezione ad Ancona e affronteranno la finale nazionale a maggio. Si è aggiudicata il Premio del pubblico Maria Celenza. Tutti i partecipanti hanno raccontato con cuore, conoscenze e ironia la bellezza della scienza e sono stati davvero brillanti comunicatori ognuno con una particolarità. La finale internazionale di FameLab, nella quale l’unico vincitore italiano si confronterà con i concorrenti provenienti da tutto il mondo, si svolgerà a giugno 2019 in Gran Bretagna, durante il Cheltenham Science Festival.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Trasporto ferroviario, Ceriscioli: «In 4 anni risultati importanti, avanti con i progetti»

  • Cronaca

    La discoteca era un magazzino, documenti falsi per avere le licenze: indagata la Commissione

  • Cronaca

    Evade per rubare in enoteca: quinto colpo in 3 mesi, ladro seriale in manette

  • Cronaca

    Ladri acrobati svaligiano l'appartamento, risveglio amaro per i proprietari

I più letti della settimana

  • Mangiare pesce ad Ancona, i migliori 10 ristoranti del 2019: la classifica

  • Stroncata da una malattia, muore a 19 anni

  • Dramma della solitudine: trovato senza vita in cucina, era morto da almeno 10 giorni

  • Precipita dal terrazzo, un volo di 3 metri: imprenditore ricoverato all'ospedale

  • Mangiare carne ad Ancona, la classifica dei migliori 5 steakhouse del 2019

  • Precipita dal balcone sotto gli occhi dei vicini, donna in gravissime condizioni

Torna su
AnconaToday è in caricamento