Falconara Marittima, incendio nella notte: distrutte due autovetture

Stanotte, intorno alle ore 3:40, un incendio ha distrutto due autovetture, danneggiandone una terza ed uno scooter. Il calore sviluppatosi, ha anche parzialmente rovinato gli infissi della palestra delle Scuole Zambelli

Stanotte, intorno alle ore 3:40, un incendio ha distrutto due autovetture, danneggiandone una terza ed uno scooter. Le auto erano in sosta sulla strada che collega via Cesanelli con via Zambelli, nei pressi delle Scuole Zambelli.

I Vigili del Fuoco hanno spento l’incendio e messo in sicurezza le auto, una delle quali alimentata a gas-metano. Nel frattempo il personale della Polizia locale ha verificato che le auto non fossero oggetto di furto, risultate poi intestate a persone residenti nella zona.
 
Clemente Rossi, Vicesindaco con delega alla Sicurezza ha commentato così la vicenda: “Del fatto sono stato avvisato dal Comandante Martelli, che si è recato nell’immediatezza sul posto per verificare lo stato delle cose. Benché, infatti, non sia abituale la presenza in quegli orari, ringrazio il personale reperibile della Polizia Municipale che si è fatto carico di condividere l’intervento insieme ai Vigili del Fuoco e Carabinieri, a dimostrazione dell’attaccamento e dedizione che il Corpo ha per la sua città”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia fuori dalla galleria, pedone investito ed ucciso

  • Andava al circolo dagli amici, un furgone l'ha travolto: Gianni è morto così

  • L'auto sbanda e si ribalta, paura per madre e figlia: entrambe all'ospedale

  • Imprenditoria in lutto, un malore in bici gli è stato fatale: addio a Sandro Paradisi

  • Schianto in superstrada, camion invade la corsia di sorpasso e fa ribaltare un'auto

  • Gli amici lo aspettano per cena, ma lui non arriva: lo trovano morto in bagno

Torna su
AnconaToday è in caricamento