Lavori alla centrale Enel, blocco alla circolazione: disagi per gli automobilisti

L’Enel ha concordato con il Comune che il passaggio dei mezzi eccezionali, che comporterà il blocco della circolazione

foto di repertorio

FALCONARA - I lavori alla centrale elettrica Enel di via Marconi comporteranno disagi alla viabilità a Case Unrra dal 7 al 9 maggio, a causa del passaggio di mezzi eccezionali in entrata e uscita. E’ previsto infatti il trasporto di una grande quantità di materiale all’interno della centrale, localizzata accanto al complesso ex Angelini, a poca distanza dallo svincolo della Variante alla Statale 16.

L’Enel ha concordato con il Comune che il passaggio dei mezzi eccezionali, che comporterà il blocco della circolazione ogni volta per circa 10-15 minuti, avverrà nelle fasce orarie meno congestionate dal traffico. Via Marconi è infatti una importante direttrice di collegamento tra l’entroterra e la costa e quindi è molto transitata nelle ore di punta. Gli accordi tra Enel e la polizia locale di Falconara prevedono il passaggio di mezzi pesanti in determinate fasce orarie: il 7 e il 9 maggio gli orari di lavoro andranno dalle 5 alle 7.40, dalle 9 alle 12 e dalle 13.30 alle 17 (con interruzioni dalle 7:40 alle 9, dalle 12 alle 13.30 e dopo le 17), mentre l’8 maggio i mezzi eccezionali transiteranno dalle 5 alle 7.40 e dalle 9 alle 12 (nel pomeriggio i lavori si svolgeranno solo se necessario, data la concomitanza con la festa della Patrona). Durante i lavori saranno presenti i movieri delle ditte incaricate, con l’assistenza all’occorrenza della polizia locale.

Proprio per evitare la paralisi viaria l’amministrazione comunale consiglia, se possibile, di scegliere strade alternative. Per raggiungere Chiaravalle è possibile percorrere la Flaminia fino a Villanova e da qui svoltare sotto il viadotto della Variante, imboccare via delle Caserme e quindi via del Consorzio, oppure proseguire fino a Rocca Priora per imboccare via Clementina. Per raggiungere Castelferretti si può raggiungere ugualmente Villanova e poi svoltare sotto il viadotto della Variante, imboccare via delle Caserme e quindi via del Consorzio, oppure tornare in via Marconi.

Potrebbe interessarti

  • La pausa ideale, dove gustare i migliori 10 caffè di Ancona

  • Scarafaggi in casa, la disinfestazione può aspettare: come liberarsene da soli

  • Estate 2019, tutte le informazioni per la vacanza perfetta a Portonovo

  • “Farai la fine del ca’ de Luzi”, il detto anconetano tra leggenda e verità

I più letti della settimana

  • Luca padre di due bimbi, stroncato dalla cima-killer: si indaga per omicidio colposo

  • Un caso di febbre Dengue ad Ancona, è allerta: scatta il piano di prevenzione

  • Terribile schianto in A14, traffico bloccato: un ferito in gravissime condizioni

  • La cima si stacca dalla nave durante l'attracco, la frustata mortale uccide un portuale

  • Elisa trovata morta vicino al suo cane, l'autopsia rivela: «E' stato un malore»

  • La partita finisce in guerriglia, maxi rissa sugli spalti: pugni e bottigliate tra anconetani e sambenedettesi

Torna su
AnconaToday è in caricamento