Falconara, Anter scende in piazza per salvare il respiro della terra

Secondo l'associazione Anter, l'utilizzo di energie prodotte da fonti altamente inquinanti è all'ordine del giorno, in modo spesso inconsapevole, da parte dei cittadini che potrebbero scegliere fonti energetiche rinnovabili

Non c’è più molto tempo. E così Anter (Associazione Nazionale Tutela Energie Rinnovabili), la cui missione é diffondere la cultura della tutela ambientale e promuovere lo sviluppo delle rinnovabili, è scesa in oltre 1.000 piazze italiane. Tra cui anche Falconara. Sabato in piazza Garibaldi e domenica al campo Amadio dove si è tenuta la festa nazionale dello sport, i volontari sono stati impegnati nel dialogare e diffondere materiale informativo per sensibilizzare i cittadini su come il tempo di cambiare il modo di trattare il nostro ambiente sia adesso. L’iniziativa rientra all’interno di un progetto dal titolo “SalviAmo il Respiro della Terra” che nasce dall’urgenza di renderci tutti più consapevoli del fatto che il 2030 è l’anno indicato da studiosi di tutto il mondo, come il punto di non ritorno, l’anno “X” più critico per la disponibilità di energia che si avvicina inesorabilmente ogni giorno di più. Oltre il quale le condizioni del pianeta, per come siamo abituati a conoscerlo, potrebbero cambiare in modo irreparabile. Anter, che di solito è impegnata nel portare la cultura dell’ambiente all’interno delle scuole incontrando più di 68mila studenti in tutta Italia con “Il sole in classe”, questa fine settimana ha deciso di portare quel sole nelle piazze. 

Secondo l’associazione per la tutela dell’ambiente, l’utilizzo di energie prodotte da fonti altamente inquinanti è all’ ordine del giorno in modo spesso inconsapevole da parte dei cittadini che potrebbero invece liberamente scegliere fonti energetiche rinnovabili. Insieme alle istituzioni locali, gli istituti scolastici e la rete di Cittadini Attivi, ANTER scenderà in piazza per sensibilizzare la cittadinanza sull’ impatto delle proprie scelte quotidiane. Come i cambiamenti climatici sono conseguenze di nostre scelte sconsiderate così spetta a noi tutti insieme dar vita ad una rivoluzione energetica per Salvare il respiro della Terra.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Terremoto, strali di Cantone sulla Regione: «Nessun controllo, rischio corruzione»

  • Cronaca

    Colpo grosso in appartamento, ladri entrano in pieno giorno e fuggono con il maxi bottino

  • Incidenti stradali

    Schianto in superstrada, l'auto perde il controllo e sbatte con il guardrail

  • Cronaca

    Viene colpito da un fulmine mentre è a cerca di funghi, sul posto l'eliambulanza

I più letti della settimana

  • Va in ospedale per degli esami, muore per shock anafilattico dopo i test allergici

  • Assalto in A14, i milioni rubati per una vita nel lusso sfrenato e l'affermazione sociale

  • Furiosa lite in famiglia, spara con il fucile ed uccide la moglie

  • Il Giro d'Italia arriva in città, ecco come vengono incoraggiati i ciclisti - FOTO

  • Incidente stradale, tenta il sorpasso e si schianta contro il guardrail: stava andando a scuola

  • Era scomparso dallo scorso 3 maggio, Anton è stato ritrovato

Torna su
AnconaToday è in caricamento