Fabriano, Tecnowind: l'azienda di nuovo attiva dopo 10 giorni

Raggiunto l'accordo tra banche e sindacati e l'azienda riapre dopo 10 giorni di stop. Intanto Galli e Sagramola hanno incontrato il giudice fallimentare per congelare il debito con le banche

Lo stabilimento fabrianese della Tecnowind ha riaperto dopo 10 giorni di stop. E' stato infatti trovato l'accordo tra le banche ed i sindacati ed ora si aspetta l'incontro tra Galli, Sagramola e il giudice fallimentare per permettere il congelamento dei 27 milioni di debiti con le banche
 

La crisi dell'azienda sta coinvolgendo circa 800 dipendenti di cui ben 325 nell'impianto italiano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto, il centauro lotta tra la vita e la morte: si indaga sulle cause

  • Schianto sulla Cameranense, Giuliano è morto: ha donato gli organi

  • Il supermercato Tuodì chiude dopo 18 mesi dall'apertura: «Troppa concorrenza»

  • Ragazza annegata a Marina Dorica, sigilli sulla discoteca che le aveva dato da bere

  • La colonia di gatti sta per essere distrutta, l'appello disperato: «In 80 rischiano di morire»

  • Schianto pauroso sulla Cameranense, tre i mezzi coinvolti: motociclista gravissimo

Torna su
AnconaToday è in caricamento