Fabriano, Tecnowind: l'azienda di nuovo attiva dopo 10 giorni

Raggiunto l'accordo tra banche e sindacati e l'azienda riapre dopo 10 giorni di stop. Intanto Galli e Sagramola hanno incontrato il giudice fallimentare per congelare il debito con le banche

Lo stabilimento fabrianese della Tecnowind ha riaperto dopo 10 giorni di stop. E' stato infatti trovato l'accordo tra le banche ed i sindacati ed ora si aspetta l'incontro tra Galli, Sagramola e il giudice fallimentare per permettere il congelamento dei 27 milioni di debiti con le banche
 

La crisi dell'azienda sta coinvolgendo circa 800 dipendenti di cui ben 325 nell'impianto italiano.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Guida l'Espresso 2020, due ristoranti anconetani tra i 10 migliori d'Italia: la classifica

  • Schianto nella notte, scooter travolto da una Harley Davidson: muore a 17 anni

  • Precipita dal 5° piano della sua palazzina, gravissima una ragazza di 20 anni

  • Addio Elia, morto a 17 anni in sella al suo scooter: una comunità intera sotto choc

  • Aggressione in piazza, donna tira varichina in faccia ad un passante: resta ustionato

  • Ratti in piazza Cavour, il Comune mette le trappole ed è strage di animali

Torna su
AnconaToday è in caricamento