Max Fanelli: Mastrovincenzo chiede mozione che solleciti il Parlamento

L'appello del presidente del consiglio viene raccolto dai consiglieri Busilacchi e Volpini che presentano una mozione. Obiettivo: sollecitare il Parlamento a calendarizzare la discussione e dare una legge all'Italia

Max Fanelli

Il caso di Max Fanelli, il senigalliese malato di Sla che ha smesso di curarsi per protestare contro il vuoto legislativo sul "fine vita", smuove le coscienze in consiglio regionale. E così il presidente del consiglio Antonio Mastrovincenzo sollecita i capigruppo a presentare una mozione in merito "per sollecitare il Parlamento a discutere e adottare, in tempi brevi, una legge che regolamenti la materia – si legge in una nota - Nella consapevolezza che il tema è particolarmente delicato ritengo che non si possa ignorare il grido di allarme di chi vive una situazione irreversibile, come quello lanciato da Massimo Fanelli raccolto anche dalle associazioni e dai massimi vertici dello Stato, che invita tutte le sensibilità politiche rappresentate nell'Assemblea legislativa delle Marche ad un momento di riflessione e di proposta".

Invito raccolto dal capogruppo Pd Gianluca Busilacchi e da Fabrizio Volpini, altro democrat, presidente della Commissione Sanità. “L'argomento non è di facile discussione – dichiara Busilacchi – ma la politica non può esimersi dall'affrontarlo. Per questo, anche dal Consiglio regionale delle Marche vogliamo lanciare un messaggio di solidarietà a Max Fanelli e ai tanti che si trovano in situazioni drammaticamente simili e lo sprono a calendarizzare quanto prima in Parlamento una discussione che porti alla normazione del tema. Ci aspettiamo, quindi, che l'Aula domani, nel legittimo rispetto delle posizioni di coscienza individuali su un tema così delicato, dimostri la propria sensibilità”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 35 anni sotto gli occhi del fratello, tragedia nella baia: inutili i soccorsi

  • Precipita dal 5° piano della sua palazzina, gravissima una ragazza di 20 anni

  • Aggressione in piazza, donna tira varichina in faccia ad un passante: resta ustionato

  • Travolta mentre è in sella al suo scooter, grave una ragazza

  • Allarme formaldeide nelle classi, il sindaco ordina la chiusura del nuovo asilo

  • Colto da un infarto in auto, choc nel parcheggio del centro commerciale

Torna su
AnconaToday è in caricamento