Entra in negozio e molesta la titolare, era già stato espulso: denunciato

Gli agenti lo hanno accompagnato in Questura, denunciato e condotto presso il CIE di Potenza

Foto di repertorio

Entra in un negozio di Corso Carlo Alberto ed inizia a molestare la titolare. E' questo quanto successo nel weekend in un locale anconetano dove una donna è stata raggiunta ed infastidita da un 31enne marocchino, su cui gravava un decreto di espulsione emesso dal Questore. L'uomo è stato raggiunto dai poliziotti, denunciato ed accompagnato presso il CIE di Potenza. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si annoda una corda al collo e si lascia andare: vigile del fuoco trovato morto in casa

  • Pizzeria a fuoco in piena notte, giallo sulle cause: chiusura forzata e danni ingenti

  • Nuovo caso di Dengue in città, scatta l'allerta: «Finestre chiuse e animali in casa»

  • E' morto Renzo Castellani: era il compagno della consigliera 5 Stelle Romina Pergolesi

  • Apre la nuova scuola di danza, Andreas e Veronica insegnanti d’eccezione

  • La mamma ritrova il suo portafoglio, dentro c'erano i documenti del figlio ricoverato al Salesi

Torna su
AnconaToday è in caricamento