Esplosione al distributore di benzina, muore operaio anconetano: aveva 29 anni

Sul posto sono arrivati i soccorritori, ma ormai per lui non c’era più niente da fare

Foto di repertorio

Dramma in un distributore di benzina, dove è avvenuta un’esplosione che ha investito una persona. C’è un morto. Si tratta di un 29enne di Falconara Marittima, dipendente di una ditta di Jesi che in quel momento, circa le 17,30 di oggi, stava lavorando all’impianto.

L’uomo è stato sbalzato a diversi metri di distanza ed è morto sul colpo. Sul posto sono arrivati i soccorritori, ma ormai per lui non c’era più niente da fare. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

ECCO CHI E' LA VITTIMA - AGGIORNAMENTO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, facciamo chiarezza: quali sono i sintomi e come si trasmette

  • Orrore davanti al mercato: uomo trovato morto in strada dopo un tragico volo

  • Rompono le recinzioni per andare al mare, la passeggiata costa cara: 400 euro a testa

  • Dati sempre più allarmanti, Marche tra le regioni con più morti e positivi al Coronavirus

  • «Vado a prestare i soldi ad un amico», i vigili gli fanno il terzo grado e lui si contraddice

  • Città vuota per l'emergenza, sfrecciano col Suv e oltre 1 etto di cocaina purissima

Torna su
AnconaToday è in caricamento