"Esino in bici", grande successo per la pedalata lungo il fiume

L'iniziativa per salire in bici alla scoperta del distretto cicloturistico della Vallesina. Ecco come è andato l'evento

Grande successo per la 1° Esino in bici Pedalata lungo il fiume. L’iniziativa per salire in bici alla scoperta del distretto cicloturistico della Vallesina. Domenica 13 novembre è stato possibile farlo su un itinerario di 42 km che scende dai monti al mare, adatto anche alle famiglie. Dalla Stazione di Serra San Quirico tutti a pranzo nella Riserva Naturale Ripa Bianca per poi concludere il tour a Falconara, in via Cavour alle 16 per una merenda prima di ripartire a bordo del treno regionale Falconara Marittima – Serra S. Quirico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Pioggia sole e vento nessuno fermerà il nostro evento». Questo il motto dei partecipanti alla pedalata che vuole sottolineare l’attenzione del territorio alla realizzazione/completamento della pista ciclabile che unirà Falconara Marittima a Serra San Quirico e fino alle Grotte di Frasassi con il Comune di Jesi Capofila. All’arrivo i ciclisti sono stati accolti dall’assessore allo Sport del Comune di Falconara Clemente Rossi, il corresponsabile organizzativo Giuseppe Palumbo di Marche Incoming (promozione del territorio per la Regione Marche), la responsabile di Bici Più di Chiaravalle Daniela Bontempo, l’Architetto Carlo Brunelli (ha stilato il progetto/percorso), Mirko Rossini (Patron "Cicli Rossini" che ha offerto il punto ristoro all'arrivo) oltre il Coordinatore del Gruppo Amici per lo Sport Tarcisio Pacetti con l'inseparabile fotografo Riccardo Scandali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un colpo mortale a Fiorella e 4 fendenti al marito: il killer aveva già provato ad entrare

  • Il killer della porta accanto piantonato in ospedale, aggredì anche un uomo a sprangate

  • Schianto sulla strada per Portonovo, auto contro scooter: grave una donna

  • Assunzioni al Comune di Ancona, 22 posti a concorso: domande dal 10 luglio

  • Positivo al Coronavirus con tosse e febbre, fermato in stazione: è passato per Ancona

  • «Aiuto, lasciami, non mi toccare», le ultime parole di Fiorella prima del colpo mortale

Torna su
AnconaToday è in caricamento