La piazza di spaccio è dentro la galleria Risorgimento, coppia di pusher in arresto

L'arresto nel pomeriggio di ieri (martedì). La coppia di anconetani aveva anche contanti ed un bilancino di precisione

La galleria risorgimento (foto d'archivio)

Si erano dati appuntamento sotto la galleria Risorgimento. Due anconetani di 21 e 29 anni a bordo di un furgoncino parcheggiato con le 4 frecce, mentre i loro clienti a poche decine di metri. Tutto organizzato nei minimi dettagli se non fosse per una pattuglia della Squadra Volante di Ancona che si trovava nella zona. 

Gli agenti, notando lo strano movimento, sono intervenuti riuscendo a bloccare la compravendita e perquisendo il veicolo. Dentro infatti, i due anconetani nascondevano oltre all'eroina pronta alla vendita anche un bilancino di precisione, 200 euro in contanti e tutto il materiale per il confezionamento ed il taglio dello stupefacente. I poliziotti li hanno arrestati, lui un elettricista incensurato e lei una disoccupata già conosciuta alle forze dell'ordine, per spaccio di sostanze stupefacenti. Questa mattina il Tribunale di Ancona ha convalidato l'arresto rimettendo i due in libertà in attesa dell'udienza dibattimentale.

Potrebbe interessarti

  • L’extra lusso fa tappa ad Ancona, in porto c'è il "Pelorus": è l'ex yacht di Abramovich

  • "Viagra naturale" e fonte di vitamine, ma il peperoncino può anche far male

  • Quando il freddo rovina il gusto: i cibi da tenere fuori dalla portata...del frigo

  • Il barbecue perfetto è quello fai da te: come costruirlo in poche mosse

I più letti della settimana

  • Malore in galleria, sbanda e si schianta contro un'altra auto: atterra l'eliambulanza

  • L’extra lusso fa tappa ad Ancona, in porto c'è il "Pelorus": è l'ex yacht di Abramovich

  • Malore fatale in auto, choc davanti al supermercato: Pietro non ce l'ha fatta

  • Cade dal tetto della sua azienda, Claudio ha lottato ma non ce l'ha fatta

  • Panico in città, crolla un solaio: soccorsi al lavoro per cercare persone sotto le macerie

  • Calci e pugni contro la compagna e la figlia: arrestato dopo il raptus di gelosia

Torna su
AnconaToday è in caricamento