Overdose di eroina in casa, paura per una coppia di anconetani

Ad intervenire la Polizia e gli operatori della Croce Gialla di Ancona che hanno poi trasportato una ragazza in ospedale

Polizia di notte (foto di repertorio)

Si trovava in casa quando si è andata in overdose dopo aver assunto dell'eroina. Paura nel tardo pomeriggio di ieri ad Ancona in un appartamento di via Marconi. Ad avvertire il 118 è stato il compagno della donna, un'anconetana di 32 anni, che in quel momento si trovava con lei in casa. Sul posto gli operatori della Croce Gialla di Ancona che al loro arrivo hanno trovato la ragazza che si stava piano piano riprendendo. Per lei è stato comunque necessario il trasporto in ospedale per gli accertamenti del caso. Intervenuta anche la Squadra Volanti che ha sequestrato due dosi di eroina. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia fuori dalla galleria, pedone investito ed ucciso

  • Si fingono clienti, ma sono poliziotti: la squillo prende il cellulare e lo ingoia

  • Andava al circolo dagli amici, un furgone l'ha travolto: Gianni è morto così

  • L'auto sbanda e si ribalta, paura per madre e figlia: entrambe all'ospedale

  • Imprenditoria in lutto, un malore in bici gli è stato fatale: addio a Sandro Paradisi

  • Cocaina trovata dentro l'affettatrice, arrivano i sigilli: chiuso il bar della Baraccola

Torna su
AnconaToday è in caricamento