Overdose ai bagni pubblici, 45enne soccorso in piazza: è gravissimo

I sanitari sono riusciti a rianimarlo quando ormai le condizioni sembravano disperate ed ora il 45enne si trova nel reparto di Rianimazione dell'ospedale regionale di Torrette

Un'ambulanza della Croce Rossa (foto d'archivio)

Ieri vi avevamo dato la notizia della sua morte. Oggi dobbiamo rettificare quanto scritto. Il 45enne, andato in overdose sabato mattina in piazza d'Armi, ad Ancona, è stato rianimato dai sanitari del 118 quando ormai sembrava che non ci fosse più niente da fare ed ora si trova in gravissime condizioni all'ospedale regionale di Torrette. L'uomo si trovava insieme da altre persone quando è caduto al suolo privo di sensi. I medici intervenuti, appena intervenuti, hanno visto il suo corpo venire trascinato a faccia in giù verso la piazza. A quel punto sono intervenuti constatando immediatamente la gravità della situazione. Dopo oltre un'ora di rianimazione però e quando ormai sembrava che non ci fossero più speranze, sono riusciti a rianimarlo e trasportarlo nel reparto di Rianimazione, dove attualmente è ricoverato in gravissime condizioni.  

SERVIZIO IN AGGIORNAMENTO

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Papa Francesco abbraccia i malati e benedice i bimbi: 10mila fedeli in festa a Loreto - FOTO

  • Cronaca

    In un anno più di 66mila multe, così il Comune incassa quasi 17mila euro al giorno

  • Cronaca

    Simula di dormire in camera e poi passa la notte in discoteca: così evade dai domiciliari

  • Cronaca

    Assalto notturno all'ufficio postale, i ladri arrivano fino al caveau: colpo da 100mila euro

I più letti della settimana

  • Tragedia al parco, giovane trovato senza vita appoggiato ad un albero

  • Era scomparsa da oltre un giorno, trovata nella sua auto: è grave

  • Il mostro che combatteva lo ha sconfitto, Alessandro è morto

  • La spiaggia delle Due Sorelle è la più bella d'Italia: lo dice Skyscanner

  • Trovata riversa in casa, Angela è morta per una grave emorragia

  • Aggredita mentre dà ripetizioni ad una bambina, la mamma la colpisce con un pugno

Torna su
AnconaToday è in caricamento