Nel frigorifero anfetamina e sul tavolo l'hashish, in arresto cuoco e la sua compagna

Secondo le accuse entrambi impegnati nello smercio di sostanze per giovani e, visto anche il periodo, a turisti in arrivo sulla riviera adriatica per frequentare feste o rave party

La droga sequestrata

Arrestata una coppia di giovani di Sirolo trovati con anfetamine e hashish. A finire in manette al termine di un'operazione della Squadra Mobile di Ancona sono stati il cuoco di 30 anni di un noto ristorante di Marcelli e la sua compagna di 19 anni. Secondo le accuse entrambi impegnati nello smercio di sostanze per giovani e, visto anche il periodo, a turisti in arrivo sulla riviera adriatica per frequentare feste o rave party.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo una serie di accertamenti durati alcuni giorni, l'altro giorno è scattato il blitz in casa dove i due avevano stabilito la loro dimora. Nel frigorifero di casa, più precisamente all’interno dello scomparto per surgelati, c'era un involucro in cellophane trasparente con dentro 80 grammi di MDMA (anfetamina). Sopra un tavolino anche qualche grammo di hashish con vicino un rotolo di cellophane trasparente ed un paio di forbici da elettricista con impugnatura di gomma di colore grigio e azzurro con lama annerita, si presume, dallo fuoco usato per scaldare e tagliare lo stupefacente hashish. Sostanze proibite che avrebbero fruttato circa 5mila euro sul mercato nero. Sopra il comodino della camera da letto anche un foglietto con cifre e lettere: tutto materiale da ricondurre ad una contabilità ed attività di cessione di sostanze stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma familiare, mamma e papà ricoverati: bimbo di 5 anni resta completamente solo

  • Coronavirus, facciamo chiarezza: quali sono i sintomi e come si trasmette

  • Contagi nelle Marche, trend in aumento: ad Ascoli si fanno più tamponi

  • Il Coronavirus blocca anche il paradiso: Italo, il "survivor" solitario che vive di pesca e cocco

  • Una passeggiata da 400 euro, primo pedone "fuori quartiere" multato dalla polizia

  • Il rubinetto diventa flussimetro per respiratori, l'invenzione dei cardiologi in un tutorial

Torna su
AnconaToday è in caricamento